Europei di Tiro a Maribor: Skeet e Carabina down!

Nelle giornate di giovedì e sabato azzurri impegnati nello skeet femminile (anche juniores) e nella carabina maschile tre posizioni, senza piazzamenti rilevanti

Europei di Tiro a Maribor: Skeet e Carabina down!

Maribor (SLO) – Continuano gli Europei di Tiro in svolgimento a Maribor, assegnate ieri medaglie nello skeet e nella carabina sportiva 3 posizioni uomini.
La nuova Campionessa Europea di Skeet è Christine Wenzel. La tedesca corona il sogno di salire sul gradino più alto del podio continentale, dopo i due argenti conquistati nel 2007 e nel 2012 ed i due bronzi del 2008 e 2009. Per concretizzare questo importante risultato la Wenzel ha dovuto regolare nel gold match la slovacca Danka Bartekova, medaglia di bronzo a Londra 2012 e già qualificata per i Giochi brasiliani, avendone ragione con lo score di 16 a 14. Con loro sul podio la cipriota Andri Elefteriou, allenata dall’italiano Pietro Genga, terza dopo aver battuto la connazionale Panagiota Andreou nel medal match per il bronzo con un secco 14 a 11.

Purtroppo, nessuna delle nostre tiratrici in gara è riuscita ad approdare nella semifinale. A salire più in alto nella classifica finale è stata Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), che dopo un inizio brillante con un perfetto 25/25, nella seconda e terza serie non ha trovato il ritmo giusto per poter stare al passo con le colleghe in vetta alla classifica e con il totale di 70/75 si è dovuta accontentare della undicesima posizione. Prestazione appannata anche quella di Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Fabro (TR) e di Chiara Cainero (Forestale) di Cavalicco di Tavagnacco (UD). L’umbra ha spento le ambizioni di medaglia con un brutto 21/25 nella seconda serie ed alla fine si è classificata diciannovesima con 68, mente la friulana, Campionessa Eurpea uscente, non ha trovato il giusto acuto, fermandosi in ventiduesima posizione con 67

Anche in ambito Juniores la giornata non è stata delle migliori. Chiara Di Marziantonio (Fiamme Oro) di Cerveteri pur essendosi qualificata per la semifinale con il punteggio di 72/75, il migliore della prima fase della competizione, non ha potuto disputare la semifinale per una decisione tecnico-arbitrale. Lontane dalla serie decisiva le altre due azzurrine, entrambe al debutto in una gara di questo livello. Alla fine, Francesca Grieco di Ottati (SA) ha chiuso quindicesima con 62 e Francesca Del Prete non è andata oltre la ventiquattresima con 52.

Per quanto riguarda la carabina sportiva 3 posizioni uomini: migliore fra gli azzurri Lorenzo Bacci (Fiamme Oro) che ha chiuso al 21esimo posto (1164). Marco De Nicolo (Fiamme Gialle) si è fermato al 31esimo (1159) mentre Simon Weithaler (Esercito) è al 34esimo (1158).

La competizione è stata vinta dal russo Sergey Kamensky (456.7) che si è lasciato alle spalle il francese Alexis Raynaud (455.2) ed il tedesco Daniel Brodmeier. 

La carabina sportiva a terra donne è stata vinta dalla ceca Adela Sykorova (623.8): dietro di lei  la croata Snjezana Pejcic (621.2) e la russa Yulia Karimova (619.4). Petra Zublasing (Carabinieri) si è fermata al 15esimo posto (615.4). 

Infine, nella carabina libera 3 posizioni juniores uomini, medaglia d’oro per il francese Emilien Chassat (454.6). In seconda posizione il ceco Filip Nepejchal (446.2), in terza il danese Kristian Thomsen. Fra gli italiani si è distinto Giuseppe Pio Capano (Forestale), al 21esimo posto con 1138 pt.

RISULTATI
Skeet Femminile Senior: 1ª Christine WENZEL (GER) 73/75 – 14/16 (+12) – 16/16; 2ª Danka BARTEKOVA (SVK) 72 (+2) – 15 – 14;  3ª Andri ELEFTERIOU (CYP) 73 – 14 (11) – 14; 4ª Panagiota ANDREOU (CYP) 72 (+2) – 13 (+2) – 11; 5ª Veronika SYKOROVA (SVK) 73 – 13 (+1); 6ª Therese LINDQVIST (SWE) 72 (+1 +4) – 11; 11ª Diana BACOSI (ITA) 70;  19ª Katiuscia SPADA (ITA) 68; 22ª  Chiara CAINERO  (ITA) 67.
Skeet Femminile Junior: 1ª Katrin WIESHUBER (GER) 69 – 14 – 11; 2ª Alina FAZYLZYANOVA (RU) 72 – 12 – 10; 3ª Jitka PESKOVA (CZE) 67 (+4) – 11 – 14;  4ª Barbora SUMOVA (CZE) 69 – 11 – 12; 5ª Inez SZYMIKIEWICZ (POL) 68 – 7; 6ª Chiara DI MARZIANTONIO (ITA) 72 – 0; 15ª Francesca GRIECO (ITA) 62; 24ª Francesca DEL PRETE (ITA) 52.
Skeet Femminile Squadre Senior: 1ª SLOVAKIA 214/225; 2ª CIPRO 210; 3ª INGHILTERRA 209; 5ª ITALIA 205
Skeet Femminile Squadre Junior: 1ª REPUBBLICA CECA 202/225; 2ª GERMANIA 196; 3ª RUSSIA 195; 4ª ITALIA 186

CARABINA LIBERA  3 POSIZIONI UOMINI
1. KAMENSKY Sergey (RUS) 456.7 – 1180; 2. RAYNAUD Alexis (FRA) 455.2 – 1172; 3. BRODMEIER Daniel (GER) 445.3 – 1176;21. BACCI Lorenzo (ITA) 1164; 31. DE NICOLO Marco (ITA) 1159; 34. WEITHALER Simon (ITA) 1158 

CARABINA SPORTIVA A TERRA DONNE
1. SYKOROVA Adela (CZE) 623.8; 2. PEJCIC Snjezana (CRO) 621.2; 3. KARIMOVA Yulia (RUS) 619.4; 15. ZUBLASING Petra (ITA) 615.4

CARABINA LIBERA 3 POSIZIONI JUNIORES UOMINI
1. CHASSAT Emilien (FRA) 454.6; 2.NEPEJCHAL Filip (CZE) 446.2; 3. THOMSEN Kristian (DEN); 21. CAPANO Giuseppe Pio (ITA) 1138; 35. MAURINA Giacomo (ITA) 1125; 46. SUPPINI Marco (ITA) 1109

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.