Europei Ginnastica Ritmica Vienna: nel primo giorno bene la Mamun

Europei Ginnastica Ritmica Vienna: nel primo giorno bene la Mamun

Si è conclusa la prima giornata di gara nel palazzetto della Erste Bank Wiener Stadhalle di Vienna, dove un numeroso gruppo di fan italiani ha sostenuto calorosamente la nostra squadra junior, che al termine della prima rotazione si piazza al 5° posto con il punteggio 15.750, in una classifica che vede nelle prime tre posizioni Russia (punti 17.100), Bielorussia (punti 16.450) e Bulgaria (punti 16.266).
Nella competizione delle individualiste Senior, Federica Febbo è la prima italiana nella classifica provvisoria, dopo le esibizioni con cerchio e palla. La troviamo al 17° posto, con il punteggio complessivo di 32.032 (cerchio 16.166, palla 15.866), mentre Veronica Bertolini si posiziona al 25°posto, avendo ottenuto un punteggio di 31.216 (cerchio 15.633, palla 15.583).
Nella parte alta della classifica Senior campeggia, al primo posto, la russa Margarita Mamun (punteggio 36.433), che distacca di 3 decimi la bielorussa Melitina Staniouta (punteggio 36.133). Il terzo posto provvisorio va alla ucraina Ganna Rizatdinova (punteggio 35.766), che si è resa protagonista di due routine al cerchio e alla palla particolarmente apprezzate dal pubblico presente a Vienna.
Sabato si disputeranno le ultime rotazioni del concorso generale, al termine delle quali si avranno le vincitrici dei 29° campionati Europei di ginnastica ritmica.
Sara Sangalli

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.