Europei Juniores Pentathlon, vince Stasiak

Meno bene del previsto gli azzurri nella prova maschile individuale e a squadre. Primo degli azzurri è stato Colasanti, 16°. La Russia vince il titolo a squadre.

Europei Juniores Pentathlon, vince Stasiak

Poca gloria per gli italiani oggi a Sofia, Bulgaria, in occasione della finale maschile dei Campionati Europei Junior 2015 di Pentathlon. In gara c’erano i 36 pentatleti che giovedì scorso hanno centrato l’obiettivo nelle qualificazioni, tra i quali i tre azzurri Alessandro Colasanti (Cinque per Tutti), Matteo Cicinelli (Eretum) e Giuseppe Mattia Parisi (Cinque per Tutti). Il migliore degli italiani è stato Colasanti, 16° con 1402 punti. Parisi ha chiuso al 21° posto con 1387 punti, Cicinelli al 27° con 1357 punti. A squadre, l’Italia ha chiuso al 6° posto con 4146 punti.
Il nuovo campione europeo è il polacco Sebastian Stasiak che ha vinto con 1472 punti, secondo posto per il russo Oleg Naumov con 1460 punti, terzo per il bielorusso Kirill Kasyanik con 1453 punti.
Nella prova a squadre, oro per la Russia con 4342 punti, argento per la Germania con 4294 punti, bronzo per la Francia con 4282 punti.

Risultati finali sul sito dell’ECMP

LA GARA – Prima prova, il ranking round di scherma, Parisi chiude al 29° posto con 184 punti (14v-21s), Colasanti al 31° posto con 180 punti (15v-20s-10 p.p.), Cicinelli al 32° con 166 punti (11v-24s). Al termine del bonus round di scherma, Parisi rimane al 29° posto con 185 punti, Colasanti al 31° con 180 punti, Cicinelli al 32° con 169 punti. A squadre, l’Italia è 6^ con 534 punti.
Seconda prova, il nuoto, Colasanti chiude in 2:04.45 (327 punti) piazzandosi al 27° posto dopo due prove con 507 punti, Cicinelli in 2:05.72 (323 punti) è 32° con 492 punti, Parisi in 2:17.42 (288 punti) è 35° con 473 punti. A squadre, l’Italia è 6^ con 1472 punti.
Terza prova, l’equitazione, Colasanti chiude con 293 punti piazzandosi al 23° posto dopo tre prove con 800 punti, Cicinelli con 293 punti è 32° posto con 785 punti, Parisi centra il netto (300 punti) vincendo la prova ma rimane al 35° posto con 773 punti. A squadre, l’Italia è sempre 6^ con 2358 punti.
Ultima prova, il combined, Colasanti chiude in 11:38.21 (602 punti), Cicinelli in 12:08.48 (572 punti), Parisi in 11:26.55 (614 punti).

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.