Europei: Marco De Nicolo argento nella carabina libera 3 posizioni

Marco De Nicolo centra il risultato quest’oggi a Belgrado, dove sono in corso i Campionati Europei a fuoco di tiro a segno e conquista l’argento nella carabina libera 3 posizioni. Il finanziere legnanese, entrato in finale primo a pari punti con l’ungherese Sidi e lo svizzero Beyerle, durante gli ultimi 10 colpi non è mai sceso dal podio nonostante fossero in 3 a giocarsi il secondo e terzo posto mentre il campione del mondo, Peter Sidi, viaggiava verso l’oro con sicurezza. “Ho cercato di evitare errori e di non pensare al podio” queste le parole di Marco che non nasconde entusiasmo e soddisfazione.”Dopo la carta olimpica è la medaglia che aspettavo, in questa specialità e soprattutto in un campionato europeo. Non è un successo casuale ma il risultato di una preparazione e di un lavoro mirati”. Oro dunque per Peter Sidi (1171+102.7=1273.7) davanti all’azzurro De Nicolo (1171+98.5=1269.5) e al bulgaro Anton Rizov (1170+98.3=1268.3). Bene Enrico Pappalardo (Marina) che ha chiuso la gara in 24esima posizione con 1160 punti a soli due punti dalla possibile carta olimpica.
Nella pistola sportiva donne azzurre fuori dalla finale: Maura Genovesi (Forestale) 27esima con 573 punti, 42esima Arianna Comi (Forestale) con 562 e 43esima Michela Suppo (Forestale) con 558. Oro alla svizzera Heidi Diethelm (587+201.2=788.2), argento alla russa Kira Klimova (583+204.8=787.8) e bronzo alla francese Stephanie Tirode (582+203.4=785.4).
Domani unico azzurro in gara il giovane Andrea Spilotro nella pistola automatica juniores. (com stampa)

Risultati – Carabina libera 3 posizioni: 1. Peter Sidi (HUN) 1171+102.7=1273.7; 2. Marco De Nicolo (ITA) 1171+98.5=1269.5; 3. Anton Rizov (BUL) 1170+98.3=1268.3; 24. Enrico Pappalardo (ITA) 1160; 62. Giorgio Sommaruga (ITA)1136.
Pistola sportiva donne: 1. Heidi Diethelm (SUI) 587+201.2=788.2; 2. Kira Klimova (RUS) 583+204.8=787.8; 3. Stephanie Tirode (FRA) 582+203.4=785.4; 27. Maura Genovesi (ITA) 573; 42. Arianna Comi (ITA) 562; 43. Michela Suppo (ITA) 558.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.