Si sono conclusi domenica i Campionati Europei Pista Juniores e Under 23. Nell’ultima giornata la Nazionale è salita ancora sul podio, mettendo al collo il titolo Madison Donne U23 con Chiara Consonni e Martina Fidanza che dominano la gara, facendo suoi quasi tutti gli sprint intermedi e vincendo quello finale.

Italia chiude in grande spolvero questo Europeo giovanile, posizionandosi al terzo posto del medagliere con 14 metalli, dietro alle inarrivabili Russia (29 medaglie) e Gran Bretagna (27).

Importante, come sempre, il contributo del settore femminile ed in particolare delle Under 23. Da ricordare i tre titoli a testa di Chiara Consonni e Silvia Zanardi, le tre medaglie di Martina Fidanza. Bene anche il settore dell’inseguimento maschile juniores, che ha visto primeggiare Bonetto nell’individuale e un ottimo quartetto, in grado di coprire la distanza con il nuovo record italiano.

Adesso l’attenzione, per quanto riguarda il settore pista, si sposta in Egitto dove i primi di settembre si corrono i campionati mondiali juniores. Ad ottobre, poi, mondiali e europei per un calendario oggettivamente che non da un attimo di riposo.

 

 

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta