Europei Ritmica 2018, scattano domani a Guadalajara

Iniziano domani a Guadalajara i continentali nel segno della favorita Bulgaria e dell'Italia che potrà sempre giocare il ruolo di antagonista.

Europei Ritmica 2018, scattano domani a Guadalajara

La delegazione italiana guidata da Fabrizia D’Ottavio è arrivata, martedì sera, in Spagna per prendere parte ai Campionati d’Europa di Ritmica 2018, in programma, da domani, a Guadalajara. Per la 34ª edizione della rassegna continentale la DTN Emanuela Maccarani ha convocato le ginnaste della squadra senior – Alessia Maurelli e Martina Centofanti (CS Aeronautica Militare), Anna Basta (Pol. Pontevecchio Bologna) Letizia Cicconcelli (ASDG Fabriano), Agnese Duranti (Pol. La Fenice Spoleto) e Martina Santandrea (Estense Putinati Ferrara) – che allena tutti i giorni presso l’Accademia di Desio, e quelle del Team junior – Anna Paola Cantatore (Ginnastica Iris Giovinazzo), Eva Swahili Gherardi (Armonia d’Abruzzo Chieti), Talisa Torretti e Sofia Raffaeli (Ginnastica Fabriano) – seguite, nell’ordine, dalle tecniche Anna Plotkina, Germana Germani e Julieta Cantaluppi. Completano il gruppo azzurro le ufficiali di gara Alexia Agnani ed Emanuela Agnolucci, e lo staff medico, con la dottoressa Maria Conforti e i due fisioterapisti Nicola Appella e Alessandro Calcinaro. Le individualiste Milena Baldassarri (Ginnastica Fabriano), neo campionessa italiana assoluta, e Alexandra Agiurgiuculese (ASDG Udinese), con le allenatrici, Kristina Ghiurova e Spela Dragas, e la team manager della Sezione Paola Porfiri, hanno raggiunto oggi il resto del gruppo.

Si apre venerdì 1 con il concorso giovanile e i 5 cerchi della squadra senior. All’attivo, nel palmares delle Farfalle azzurre, c’è solo un titolo europeo, l’oro con le 5 funi conquistato in casa proprio nel 2008. Ai Mondiali di Madrid nel 1975 la squadra si aggiudico l’oro nel Concorso Generale. L’ultima esperienza, quella di Holon 2016, sembra un lontano ricordo. In Israele, infatti, sulla stessa pedana che vide l’esplosione delle allora baby Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese, le ragazze dell’Accademia di Desio non andarono oltre il quarto posto, crollando poi in finale.

La battaglia sarà davvero esaltante. 40 Federazioni, per un totale di 224 atlete iscritte (107 componenti dei gruppi, 24 individualiste senior – in base ai posti per Nazione ottenuti nelle qualifiche di Budapest 2017 – e 93 juniores), si sono date appuntamento nel capoluogo della comunità autonoma della Castiglia – La Mancia, sede vescovile dell’area metropolitana della capitale iberica, per il primo grande confronto sulla road to Tokyo 2020. Nel Concorso generale di domenica conosceremo l’erede di Jana Kudrjavceva, l’ultima regina all-around del Vecchio Continente. Dina Averina, che già ne aveva raccolto il testimone iridato ai Mondiali di Pesaro, dovrà guadarsi dall’assalto della sorella gemella Arina e della israeliana Linoy Ashram, che nell’ultima stagione ha fatto fuoco e fiamme. Da tenere d’occhio però anche le due outsider italiane – Milena, neo campionessa assoluta, e Alexandra – nonché le bielorusse Anastasia Salos e Katsiaryna Halkina, e le bulgare Neviana Vladinova e Katrin Taseva.

Con il Campionato d’Europa di Guadalajara si torna alla formula all-around individuale e a squadre senior, con il team junior alla ricerca delle finali di specialità. Le migliori 24 che si contenderanno lo scettro continentale – il 3 giugno, nel pomeriggio – sono quelle qualificatesi a Budapest nel 2017. Dalla somma del punteggio dei gruppi e dei migliori sei parziali su otto delle baby (si potranno quindi scartare due esecuzioni) si comporrà la classifica della Team Competition, una specie di graduatoria per Nazioni.

Copertura pressoché totale da parte di Rai Sport HD. La programmazione streaming permetterà a tutti gli appassionati dei piccoli attrezzi di seguire la quasi totalità della rassegna continentale.

PROGRAMMA
Venerdì 1 Giugno 2018 – QUALIFICAZIONI E TEAM COMPETITION
10:30 – 12:40 Qualificazioni individualiste junior Set A (Cerchio e Palla)
12:50 – 14:55 Qualificazioni individualiste junior Set B (Cerchio e Palla)
15:45 – 17:50 Qualificazioni individualiste junior Set C (Cerchio e Palla)
18:00 – 18:30 Cerimonia di apertura
18:30 – 19:50 Qualificazioni Gruppi Senior 5 Cerchi

Sabato 2 Giugno 2018 – QUALIFICAZIONI E TEAM COMPETITION
09:30 – 11:05 Qualificazioni individualiste junior Set A1 (Clavette e Nastro)
11:15 – 12:50 Qualificazioni individualiste junior Set A2 (Clavette e Nastro)
13:00 – 13:04 Qualificazioni Gruppo Svizzera (2 Funi e 3 Palle)
13:05 – 14:15 Qualificazioni individualiste junior e gruppi senior Set A (classificate 18 – 14)
15:15 – 16:25 Qualificazioni individualiste junior e gruppi senior Set B (classificate 13 – 9)
16:30 – 17:30 Qualificazioni individualiste junior e gruppi senior Set C (classificate 8 – 5)
17:35 – 18:35 Qualificazioni individualiste junior e gruppi senior Set D (classificate 4 – 1)
18:40 Cerimonia di premiazione Team Competition e gruppi senior All-around

Domenica 3 Giugno 2018 – FINALI
10:00 – 11:00 Finali individuali juniores Cerchio e Palla.
11:10 – 12:10 Finali individuali juniores Clavette and Nastro.
12:15 – 12:30 Cerimonia di premiazione junior.
12:30 – 13:10 Finali gruppi senior 5 Cerchi.
13:15 – 13:55 Finali gruppi senior 2 Funi & 3 Palle.
14:00 – 14:15 Cerimonia di premiazione gruppi senior.
15:00 – 17:00 All-around individuale senior Set B (24 – 13)
17:10 – 19:10 All-around individuale senior Set A (12 – 1)
19:15 – 19:30 Cerimonia di premiazione All-around individuale senior.
19:40 – 20:00 Cerimonia di chiusura.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.