Europei Tiro a Maribor, si comincia con l’argento della Zublasing

In Slovenia azzurri subito protagonisti. Nel tiro a segno l'altoatesina centra l'argento nella carabina tre posizioni. Nello skeet maschile Lodde vola in finale.

Europei Tiro a Maribor, si comincia con l’argento della Zublasing

Maribor (SLO) – Primo girono di gara a Maribor per gli Europei di Tiro. Non ha deluso le aspettative Petra Zublasing (Carabinieri) che ha centrato l’argento nella carabina sportiva 3 posizioni donne. Nella gara di qualificazione della mattina si è piazzata ottava, a dispetto del caldo afoso che ha reso difficilissime le condizioni di gara di tutte le partecipanti. In finale si è subito imposta sulle avversarie già dalla serie in ginocchio. Nella serie a terra, nonostante qualche difficoltà, è sempre rimasta nelle prime 3 posizioni della classifica provvisoria. Nella serie in piedi la distanza tra le finaliste era minima: dopo aver relegato in terza posizione la tedesca Barbara Engleder, si è aperta la sfida tra Petra Zublasing e la serba Ivana Maksimovic che all’ultimo colpo è riuscita ad avere la meglio sull’atleta azzurra, conquistando la medaglia d’oro (451.5). La Zublasing ha chiuso al secondo posto per una differenza di un decimo di punto (451.4).

Per restare nel tiro a segno, in gara anche gli atleti della categoria juniores: Rebecca Lesti (Jesi), giovanissima promessa nelle specialità di pistola, che ha realizzato il suo record personale (572) chiudendo la gara al decimo posto, a soli due punti dalla finale. Rebecca è al suo primo europeo a fuoco, e il risultato di questo primo giorno non può che confermare il suo talento.

Nella carabina sportiva 3 posizioni juniores donne miglior prestazione quella di Maria Schiava (Esercito) che ha chiuso al 13esimo posto (572): qualche difficoltà incontrata nella seconda serie in ginocchio ha influito in parte sul risultato finale. La competizione è stata vinta dalla russa Yulia Zikova (452.9) che ha uguagliato il record di qualificazione per la sua categoria. Al secondo posto la svizzera Marina Boesiger (450.8) seguita dalla compagna di squadra Vanessa Hofstetter. 

Per quanto riguarda il tiro a volo, l’onere dell’apertura è toccato agli specialisti di Skeet, impegnati con i primi 75 piattelli di qualificazione. Al termine della giornata, migliore dei nostri nel comparto dei Senior è stato Luigi Lodde (Esercito) di Ozieri (SS), che con due 25/25 nelle prime due serie ed un 24 nella terza ha chiuso con il totale di 74/75, mettendo bene in chiaro che ha intenzione di candidarsi al bis Europeo e confermarsi Campione Continentale dopo il successo del 2014 a Sarlosputza (HUN). Con un piattello in meno lo segue Valerio Luchini (Carabinieri) di Roma, fresco Campione dei Giochi Europei, salito fino a quota 73.

Lontano dal gruppo di testa Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia, bronzo Europeo 2014, partito bene ma inciampato in una poco brillante seconda serie che lo ha inchiodato in un provvisorio 68/75.

Buone notizie anche dal settore giovanile. Così come per i Senior, anche in questo caso il Campione Europeo uscente ha lanciato la sua rincorsa alla riconferma. Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT) ha infatti chiuso le tre serie con un quasi perfetto 74/75, confermando l’ottimo stato di forma dimostrato nel 2014 con la conquista del titolo continentale e mondiale juniores. In corsa per la semifinale anche Valerio Palmucci (Fiamme Oro) di Fiano Romano, salito fino a quota 71. In leggero ritardo Cristian Ciccotti (Forestale) di Roma, fermatosi a 69.

RISULTATI

CARABINA SPORTIVA 3 POSIZIONI DONNE

1. MAKSIMOVICH Ivana (SRB) 451.5; 2. ZUBLASING Petra (ITA) 451.4; 3.ENGLEEDER Barbara (GER);39.NOTARANGELO Antonella (ITA) 571; 49. GAMBARO Barbara (ITA) 567

CARABINA SPORTIVA 3 POSIZIONI JUNIORES DONNE

1. ZIKOVA Yulia (RUS) 452.9; 2. BOESIGER Marina (SUI) 450.8; 3. HOFSTETTER Vanessa (SUI); 13. SCHIAVA Maria (ITA) 572; 32. ZIVIANI Martina (ITA) 566; 51. LUCIANI Alessandra (ITA) 553

Skeet Maschile Senior

Luigi LODDE (ITA) 74/75; Valerio LUCHINI (ITA) 73; Riccardo FILIPPELLI (ITA) 68.

Skeet Maschile Junior

Gabriele ROSSETTI (ITA) 74/75; Valerio PALMUCCI (ITA) 71; Cristian CICCOTTI (ITA) 69.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.