Europei: tutti gli azzurri in finale

Iniziati oggi a Medway, Gran Bretagna, i Campionati Europei maschili e femminili. Nella prima giornata hanno gareggiato 62 pentatleti suddivisi in due poule, tra i quali quattro azzurri: Nicola Benedetti e Federico Giancamilli del CS Forestale, Riccardo De Luca e Pier Paolo Petroni del CS Carabinieri. I primi 18 classificati di ciascuna poule hanno centrato la finale a 36 di sabato, dove i primi 8 classificati si qualificheranno per i Giochi olimpici di Londra 2012. I quattro azzurri hanno centrato l’appuntamento con la finale: Petroni ha chiuso la gara al 7° posto con 4500 punti, Benedetti al 9° posto con 4584 punti, De Luca al 12° posto con 4488 punti, Giancamilli al 18° con 4564 punti.

LA GARA
POULE A
In gara De Luca e Petroni. Prima prova, la scherma, chiudono tutti e due con 832 punti piazzandosi al 12° posto. Seconda prova, il nuoto, Petroni chiude in 1’59”24 (1372 punti) risalendo all’8° posto con 2204 punti; De Luca chiude in 2’05”04 (1300 punti) scivolando al 20° posto con 2132 punti. Ultima prova, il combined event, Petroni chiude in 11’16”67 (2296 punti), De Luca in 11’01”88 (2356 punti).

POULE B
In gara Benedetti e Giancamilli. Si inizia con la prova di nuoto, Giancamilli chiude in 2’03”04 (1324 punti) e si piazza al 12° posto, Benedetti chiude in 2’09”71 (1244 punti) piazzandosi al 27° posto. Seconda prova, la scherma, Benedetti conquista 916 punti risalendo fino al 12° posto con 2160 punti; Giancamilli conquista 832 punti e si attesta al 14° posto con 2156 punti. Ultima prova, il combined event, Benedetti chiude in 10’44”02 (2424 punti), Giancamilli in 10’48”08 (2408 punti). (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.