Europei: tutti gli azzurri in finale

Iniziati oggi a Medway, Gran Bretagna, i Campionati Europei maschili e femminili. Nella prima giornata hanno gareggiato 62 pentatleti suddivisi in due poule, tra i quali quattro azzurri: Nicola Benedetti e Federico Giancamilli del CS Forestale, Riccardo De Luca e Pier Paolo Petroni del CS Carabinieri. I primi 18 classificati di ciascuna poule hanno centrato la finale a 36 di sabato, dove i primi 8 classificati si qualificheranno per i Giochi olimpici di Londra 2012. I quattro azzurri hanno centrato l’appuntamento con la finale: Petroni ha chiuso la gara al 7° posto con 4500 punti, Benedetti al 9° posto con 4584 punti, De Luca al 12° posto con 4488 punti, Giancamilli al 18° con 4564 punti.

LA GARA
POULE A
In gara De Luca e Petroni. Prima prova, la scherma, chiudono tutti e due con 832 punti piazzandosi al 12° posto. Seconda prova, il nuoto, Petroni chiude in 1’59”24 (1372 punti) risalendo all’8° posto con 2204 punti; De Luca chiude in 2’05”04 (1300 punti) scivolando al 20° posto con 2132 punti. Ultima prova, il combined event, Petroni chiude in 11’16”67 (2296 punti), De Luca in 11’01”88 (2356 punti).

POULE B
In gara Benedetti e Giancamilli. Si inizia con la prova di nuoto, Giancamilli chiude in 2’03”04 (1324 punti) e si piazza al 12° posto, Benedetti chiude in 2’09”71 (1244 punti) piazzandosi al 27° posto. Seconda prova, la scherma, Benedetti conquista 916 punti risalendo fino al 12° posto con 2160 punti; Giancamilli conquista 832 punti e si attesta al 14° posto con 2156 punti. Ultima prova, il combined event, Benedetti chiude in 10’44”02 (2424 punti), Giancamilli in 10’48”08 (2408 punti). (com stampa)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.