Europei Under 15 Badminton, azzurrini senza vittorie

Nonostante tutto Enrico Baroni, Martina Corsini e Chiara Passeri, guidati da Arturo Ruiz e Javier Gallego, si sono segnalati all’altezza dei Campionati Europei Under 15.

Europei Under 15 Badminton, azzurrini senza vittorie

Kazan – La giornata del debutto per gli Azzurrini è stata certamente impegnativa e nonostante l’assenza di vittorie, visto il livello molto alto della manifestazione, Enrico Baroni, Martina Corsini e Chiara Passeri, guidati da Arturo Ruiz e Javier Gallego, si sono segnalati all’altezza dei Campionati Europei Under 15.

Nel doppio misto Enrico Baroni e Chiara Passeri si sono dimostrati subito concentrati, riuscendo a vincere il primo set 21-17 contro gli Spagnoli Marc Cadorna e Ruth Veiguela. Gli iberici, avvantaggiati da qualche errore di troppo da parte degli azzurrini, hanno poi vinto gli altri parziali conquistando il match al terzo set (17-21; 21-18; 21-18).

E’ stata ricca di emozioni anche la partita del singolare femminile che ha visto Martina Corsini opposta all’Inglese Abbygael Harris. Corsini ha giocato alla pari con l’avversaria non riuscendo però a concretizzare i punti finali per vincere il match subendo comunque un doppio 21-19.

“Il livello di entrambi i Campionati Europei è molto alto – le parole del Direttore Tecnico al termine della presenza azzurra -. Per quanto riguarda i Senior sono andati in crescita durante le gare, hanno gestito meglio l’ansia e hanno capito di poter competere a questi alti livelli: torniamo a Milano con la consapevolezza di quali sono i punti su cui lavorare. Anche per gli Under 15, c’è molta strada da fare, ma hanno dimostrato di non essere troppo distanti dai loro quotati avversari affrontati oggi”.

Nel singolare maschile si è fermato ai sedicesimi di finale Enrico Baroni, che ha lottato alla pari del suo avversario, il Russo, Georgii Karpov, fino alla metà del secondo set (21-17; 21-14) in un match equilibrato.

Sfortunate infine, Martina Corsini e Chiara Passeri costrette al ritiro durante il secondo set (21-13; 4-4) del doppio femminile a causa di un infortunio subito dalla Corsini che ha dovuto abbandonare il match per il trauma di un volano schiacciato sul naso. Solo un bel livido e tanta paura per il talento azzurro che ha prontamente  recuperato l’efficienza fisica.

Link del Torneo: http://www.tournamentsoftware.com/sport/tournament.aspx?id=2E3625FC-8F57-40B5-BD7E-D4056B9DAE0A

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.