Europeo Basket Under 18 Femminile: l’Italia si ferma ai quarti contro l’Olanda

Europeo Basket Under 18 Femminile: l’Italia si ferma ai quarti contro l’Olanda

Ennesimo flop per il basket italiano. Anche questa volta ad un passo dalla meta. All’Europeo Basket Under 18 femminile la Nazionale ha persone nei quarti contro l’Olanda 55-68 e torneranno in campo alle 16.00 per affrontare la perdente di Svezia-Spagna nel gironcino che assegna i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.
Alla squadra di Renato Nani non sono bastati i 19 punti di Cecilia Zandalasini (Crudo 14, Penna 11): dopo un primo tempo molto equilibrato, a condannare le Azzurre è stato il terzo quarto nel corso del quale le Azzurre hanno accusato un parziale di 2-21 e sono scivolate a -23 sul 25-48. In chiusura di terzo quarto, Zandalasini e Penna hanno poi riacceso qualche speranza ispirando il 10-0 che ci ha riportato sul -13.
Nell’ultimo periodo l’Italia ha provato a pressare per cercare di recuperare qualche altro pallone ma l’Olanda ha tremato solo sul +12 del 32′ e poi grazie a un’eccellente Cornelius (26 punti alla fine) si è nuovamente distesa fino al successo che vale la semifinale di domani. Sara Crudo è stata l’ultima ad arrendersi, sua la tripla che a 16 secondi dalla fine ha fissato il risultato sul 55-68.
Pesante lo score a rimbalzo, 31-50 in favore delle nostre avversarie, alle quali le Azzurre hanno concesso ben 16 rimbalzi offensivi: deficitario anche la percentuale ai tiri liberi (38%, 12/26), un’imprecisione che ha impedito alle Azzurre di tornare a spaventare l’Olanda nel secondo tempo.
Dopo quattro vittorie consecutive si spegne dunque il sogno di una medaglia: domani però si torna in campo per mettersi immediatamente alle spalle la sconfitta, c’è un quinto posto da conquistare.

Quarto di finale
Italia-Olanda 55-68 (13-12; 23-27; 35-48)
ITALIA: Vespignani, Gambarini 2, Peresson, Kacerik, Marangoni, Zandalasini 19, Zagni 4, Crudo 14, Penna 11, Vitari, Ercoli 5, Botteghi. Coach: Renato Nani.
OLANDA: Van der Wielen, Cornelius 26, Van Veen 1, Gujt 3, Vos, Fokke, De Jonge 6, Slim 14, Zappej 3, van Kleef, Hof 8, Ndiba 7.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.