Europeo Under 20 Basket femminile, esordio con sconfitta per l’Italia

Europeo Under 20 Basket femminile, esordio con sconfitta per l’Italia
Europeo Under 20 baskt femminile

Valentina Bonasia in azione contro l’Olanda

L’Italia è stata sconfitta dall’Olanda 39-65 nella prima giornata del Campionato Europeo Under 20 basket Femminile di Udine. Un esordio poco fortunato, che pone subito una grossa ipoteca sul proseguo della manifestazione visto che oggi, alle 20,45, le Azzurre dovranno vedersela con la Polonia, che ha dominato la Bielorussia (73-34) all’esordio.
L’Italia non è praticamente mai stata in partita, avendo tenuto il passo delle Olandesi solo nei primi minuti del primo quarto, per poi subire la potenza fisica di Treffers (11 punti e 10 rimbalzi dopo 10’) e la precisione dall’arco di Guijt, 19 punti alla fine. L’Olanda è andata all’intervallo sul +14 (34-20) e nel secondo tempo ha continuato ad allungare sfruttando la pessima serata di tiro della nostra Nazionale: il 15/74 al tiro totale messo insieme dalla squadra di Nino Molino è piuttosto eloquente e va al di là dei meriti della zona adottata dall’Olanda per larghi tratti della partita. Le Azzurre non sono mai riuscite a trovare il canestro con regolarità e pure lavorando bene nella propria metà campo dopo il primo quarto, non sono più riuscite a tornare a contatto.

Italia-Olanda 39-65 (14-23; 20-34; 27-47)
Italia: Milazzo 10, Bonasia, Gambarini 2, Orazzo 6, Reggiani 1, Crudo 6, Peresson 3, Ramò, Penna, Nicolodi 4, Barberis 5, Ercoli 2. Coach: Molino
Olanda: Hoveling 2, van Veen, Heerschop, Guijt 19, Klerx 4, Schoen 4, De Jonge 11, Slim 6, Treffers 16, Vonk, Zappeij 3, Kannegieter.

Prossimi appuntamenti
Seconda giornata (4 luglio): Italia-Polonia (ore 20.45, PalaIndoor)
Terza giornata (5 luglio): Italia-Bielorussia (ore 20.45, PalaIndoor)

Le Azzurre
Beatrice Barberis (‘95, 1.75, A, Paddy Power Geas)
Valentina Bonasia (‘94, 1.62, P, Vassalli Vigarano)
Sara Crudo (‘95, 1.82, A, Fortitudo Rosa Bologna)
Elisa Ercoli (‘95, 1.90, C, Famila Schio)
Francesca Gambarini (‘95, 1.67, P, Paddy Power Geas)
Ilaria Milazzo (‘94, 1.63, P, Trogylos Priolo)
Giuditta Nicolodi (‘95, 1.81, C, Umana Reyer Venezia)
Marida Orazzo (‘94, 1.74, G, Minibasket Battipaglia)
Elisa Penna (‘95, 1.86, G, Umana Reyer Venezia)
Antonia Peresson (‘95, 1.73, G, Umana Reyer Venezia)
Giovanna Elena Ramò (‘94, 1.80, A, Minibasket Battipaglia)
Erica Reggiani (‘94, 1.73, P, Famila Schio)

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.