Fabiano Caruana si conferma il miglior scacchista USA

Il giocatore italo americano ha battuto Wesley So e soprattutto il rivale storico Ikaro Nakamura, rispettivamente secondo e terzo.

Fabiano Caruana si conferma il miglior scacchista USA

Fabiano Caruana è il vincitore del campionato individuale degli Stati Uniti, edizione numero 60, terminato questa notte a Saint Louis. Caruana ha concluso imbattuto (con 6 partite vinte e 5 pareggiate) precedendo di una lunghezza Wesley So e soprattutto il rivale storico Ikaro Nakamura, rispettivamente secondo e terzo. Ora i primi tre giocheranno una sfida a tempo rapido contro il celebre Gary Kasparov.

Si è trattato di un campionato, a dispetto dal valore dei giocatori in campo, dal tono dimesso. Il grande mentore degli scacchi statunitensi, il miliardarioRex Sinquefield, aveva sperato, con una sostanziosa campagna acquisti, di riuscire a portare negli USA lo sfidante al titolo mondiale. Per questo ai primi tre posti del ranking Usa troviamo tre giocatori che, per una ragione o l’altra, non sono espressione solo della cultura americana. Ad onor del vero forse proprio Caruana è il miglior prodotto di una scuola che negli anni passati ha potuto vantare giocatori del calibro di Rueben Fine e Bobby Fisher.

Caruana infatti è nato negli USA da genitori italiani e a dodici anni ha deciso di giocare per la Federazione Scacchistica Italiana, trasferendosi in Europa. Con l’Italia ha ottenuto i primi prestigiosi risultati, arrivando ad essere il numero due al mondo nella graduatoria a punti della Federscacchi Mondiale.

Lo scorso anno però una ricca offerta di sir Alex (un ingaggio da 200 mila euro annui, più del doppio di quanto gli garantiva la Federazione italiana) lo ha convinto a tornare a giocare per gli Stati Uniti.

Caruana, così come Nakamura, qualche mese fa ha fallito la qualificazione alla sfida per il titolo mondiale (ma potrà riprovarci tra due anni). 

Il campionato è stato seguito con interesse sia da Hillary Clinton che dal suo rivale  nella corsa per la nomination democraticaSanders, entrambi appassionati di scacchi. Sanders in particolare pratica anche attività agonistica con tutta la famiglia.

Classifica finale: Caruana 8.5; So e Nakamura 7.5; Robson 7; Onischuk 6;  Xiong 5.5; Kamsky 5; Shankland,  Lenderman e Akobian 4.5; Shabalov 4; Chandra 1.5.

Sito ufficiale www.uschesschamps.com

Femminile: Nazi Paikidze 8.5; Tatev Abrahamyan 8; Anna Zatonski 7.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.