FINEst Pole Vaulter in the World: il 17 il salto con l’asta diventa virtuale

L’evento, organizzato da Fine Hygienic Holding, si terrà lunedì 17 agosto, potrà essere seguito da tutti gli appassionati in diretta streaming.

FINEst Pole Vaulter in the World: il 17 il salto con l’asta diventa virtuale

Milano, 8 agosto 2020 – Grandi notizie per gli appassionati di sport: per la prima volta al mondo, alcuni tra i più forti atleti a livello globale si sfideranno in una spettacolare competizione di salto con l’asta virtuale. Organizzata da Fine Hygienic Holding (FHH), uno dei principali gruppi al mondo nel campo del benessere e produttore di articoli per l’igiene a base di carta, la competizione “Who is the FINEst Pole Vaulter in the world?” verrà trasmessa live in streaming e sarà quindi visibile ovunque.

Durante l’evento, tre astisti di livello mondiale eseguiranno i loro salti da tre Paesi diversi. Ogni partecipante regolerà l’altezza della propria asticella e effettuerà il salto: l’intera competizione potrà essere seguita dagli appassionati in diretta all’evento al sito www.finestvaulter.com.

Da Formia (Latina), nel Lazio, parteciperà il filippino EJ Obiena, medaglia d’oro ai Giochi asiatici e detentore del record nazionale di salto con l’asta. Paweł Wojciechowski, l’attuale campione europeo di salto con l’asta e campione mondiale a Taegu 2011, salterà dal suo Paese di origine, la Polonia. Infine, Matt Ludwig, campione statunitense indoor, salterà dagli Stati Uniti.

La competizione globale è organizzata e sponsorizzata da Fine e si svolgerà il 17 agosto alle ore 15:00. La posta in gioco è alta: il vincitore si porterà a casa un premio in denaro pari a 20mila dollari, mentre il secondo e il terzo classificato riceveranno un premio pari rispettivamente a 15mila e 10mila dollari.

Sebbene la competizione sarà un evento virtuale, tutti i partecipanti e gli organizzatori coinvolti adotteranno il massimo livello di precauzioni igienico-sanitarie in modo da non mettere a rischio la salute di tutte le persone coinvolte. Gli stessi concorrenti indosseranno la mascherina Fine Guard Sports, l’unica mascherina al mondo che ha applicato la tecnologia auto disinfettante sviluppata dall’azienda d’igiene svizzera Livinguard, in grado di eliminare germi, batteri e virus, compreso il Coronavirus.

Il salto con l’asta è una delle discipline dell’atletica leggera che risale al tempo degli antichi Greci, dove gli atleti utilizzavano un’asta lunga e flessibile come aiuto per saltare un’asticella piazzata a diverse altezze, e in cui si arriva a saltare fino a 5-6 metri.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.