Formazoni 6 Nazioni 2017, Galles ricomincia di “10”, Inghilterra punta al n. 1

I Dragoni cambiano poco rispetto all'incontro contro il Sud Africa. L'Inghilterra parte con i favori del pronostico e la voglia di diventare "n. 1".

Formazoni 6 Nazioni 2017, Galles ricomincia di “10”, Inghilterra punta al n. 1

Sono cinque i cambiamenti del Galles rispetto alla partita di fine Novembre contro il SudAfrica per la partita di esordio contro l’Italia nel 6 Nazioni 2017. Quindi anche i britannici ripartono da “10” rispetto al confronto con la formazione africana, proprio come l’Italia di O’Shea. Entrano, rispetto a questo autunno: Rhys Webb, Nicky Smith, Samson Lee, Jake Ball e Sam Warburton.

“E’ una formazione di esperienza – ha detto Coach Rob Howley –  per il match contro l’Italia. Sono contento che tornano nel gruppo i cinque che non ebbero l’opportunità di giocare contro il Sud Africa. Il 6 Nazioni è un torneo nel quale bisogna sempre dare qualcosa in più delle proprie capacità. Voglio iniziare questa edizione nel migliore dei modi.. poi il resto viene giocando. Per questo ho scelto di puntare sull’esperienza. Per non pagare lo scotto dell’emozione. La Nazionale Azzurra è molto competitiva, soprattutto quando gioca sul proprio campo. Giocare a Roma è sempre una bella sensazione.” 

Quasi contemporaneamente Eddie Jones ha diramato il XV Inglese che esordirà contro la Francia in quello che appare il primo scontro diretto per la vittoria, anche se i sudditi di sua maestà appaiono, in questo momento, troppo forti per il resto delle contendenti. Il fatto di poter esordire a Twickenham, inoltre, non fa che aumentare le chances di portare a casa il risultato pieno, anche in virtù di una Francia non apparsa nelle condizioni migliori in questi ultimi mesi.+

Per quanto riguarda i ragazzi di Jones, sono 5 i cambiamenti rispetto all’ultima uscita contro l’Australia, l’ultima partita di un 2016 che gli inglesi hanno chiuso da imbattuti. Elliot Daly (Wasps) parte da ala sinistra, mentre Jonny May (Gloucester Rugby) sarà a destra. In mischia torna in prima linea Joe Marler (Harlequins), Joe Launchbury (Wasps) si è conquistato un posto in seconda e Maro Itoje (Saracens) flanker.

“Non possiamo prendere sottogamba nessun appuntamento – ha detto Jones -. Con la Francia esiste una grande rivalità e per noi sarà l’occasione di misurarci, ancora una volta, contro un avversario storico. Se partiamo con il piede giusto, contro un avversario ostico come la Francia, allora il nostro Torneo può prendere una buona piega..”

Ma Eddie Jones, fedele al ruolo di uomo vincente e ambizioso, ha poi aggiunto: “Il nostro obiettivo è diventare i numeri 1 nel mondo. Stiamo lavorando per questo”. Nel mirino, per capirci, non solo il 6 Nazioni 2017, ma il grande slam e soprattutto la Nuova Zelanda, l’unica formazione che appare in grado al momento di ricondurre a più miti consigli i “sudditi di sua Maestà.”

Inghilterra
15. Mike Brown (vice captain, Harlequins, 55 caps)
14. Jonny May (Gloucester Rugby, 22 caps)
13. Jonathan Joseph (Bath Rugby, 29 caps)
12. Owen Farrell (vice captain, Saracens, 47 caps)
11. Elliot Daly (Wasps, 8 caps)
10. George Ford (Bath Rugby, 30 caps)
9. Ben Youngs (Leicester Tigers, 65 caps)
1. Joe Marler (Harlequins, 46 caps)
2. Dylan Hartley (captain, Northampton Saints, 79 caps)
3. Dan Cole (Leicester Tigers, 69 caps)
4. Joe Launchbury (Wasps, 37 caps)
5. Courtney Lawes (Northampton Saints, 53 caps)
6. Maro Itoje (Saracens, 7 caps)
7. Tom Wood (Northampton Saints, 45 caps)
8. Nathan Hughes (Wasps, 3 caps)

A disposizione
16. Jamie George (Saracens, 12 caps)
17. Matt Mullan (Wasps, 13 caps)
18. Kyle Sinckler (Harlequins, 4 caps)
19. Teimana Harrison (Northampton Saints, 5 caps)
20. James Haskell (Wasps, 70 caps)
21. Danny Care (Harlequins, 66 caps)
22. Ben Te’o (Worcester Warriors, 3 caps)
23. Jack Nowell (Exeter Chiefs, 18 caps)

Galles
Leigh Halfpenny (Toulon) (66 Caps)
George North (Northampton Saints) (65 Caps)
Jonathan Davies (Scarlets) (59 Caps)
Scott Williams (Scarlets) (41 Caps)
Liam Williams (Scarlets) (38 Caps)
Dan Biggar (Ospreys) (51 Caps)
Rhys Webb (Ospreys) (23 Caps)
Nicky Smith (Ospreys) (7 Caps)
Ken Owens (Scarlets) (45 Caps)
Samson Lee (Scarlets) (29 Caps)
Jake Ball (Scarlets) (21 Caps)
Alun Wyn Jones (Ospreys)(105 Caps) (CAPTAIN)
Sam Warburton (Cardiff Blues) (69 Caps)
Justin Tipuric (Ospreys) (46 Caps)
Ross Moriarty (Gloucester Rugby) (12 Caps)

A disposizione
Scott Baldwin (Ospreys) (28 Caps)
Rob Evans (Scarlets) (12 Caps)
Tomas Francis (Exeter Chiefs) (17 Caps)
Cory Hill (Newport Gwent Dragons) (3 Caps)
James King (Ospreys) (10 Caps)
Gareth Davies (Scarlets) (21 Caps)
Sam Davies (Ospreys) (3 Caps)
Jamie Roberts (Harlequins) (86 Caps

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.