Fossa Olimpica: raduno tecnico per gli azzurri di Pera a Massa Martana fino al 1 marzo

Tutto è pronto al Tav Umbriaverde di Massa Martana (PG) per ospitare il 2° raduno tecnico riservato agli atleti di Fossa Olimpica. Il Commissario Tecnico Albano Pera ha dato appuntamento nella struttura umbra a 22 fra tiratori e tiratrici, che lavoreranno con ritmo serrato fino al prossimo 1 marzo.
In questi tre giorni di allenamento il CT, aiutato dal Preparatore Atletico delle Squadre Azzurre Fabio Partigiani,  avrà modo di valutare lo stato di forma ed il livello di preparazione tecnica dei suoi tiratori e mettere in atto eventuali strategie correttive ove ce ne fosse necessità.
A disposizione di Pera ci saranno Federica Caporuscio di Roma, Deborah Gelisio (Forestale) di Mel (BL), Giulia Iannotti (Forestale) di Vallo della Lucania (SA), Alessia Iezzi di Manoppello (PE), Daniela Mazzocchi di Sangiano (VA), Marina Moioli (Fiamme Oro) Azzano San Paolo (BG), Alessia Montanino di Palma Campania (NA), Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO) e Silvana Stanco di Winterthur in Svizzera ma tesserata presso il Tav Falco per il comparto femminile e Danny Baiesi di Conselice (RA), Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto, Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP), Giulio Fioravanti (Forestale) di La Storta (RM), Erminio Frasca (Fiamme Oro) di Priverno (LT), Valerio Grazini di Viterbo, Carlo Mancarella di Brindisi, Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli (VC), Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO), Fabio Sollami e Pierluigi Sollami di Caltanissetta (CL) e  Rodolfo Viganò (Forestale) di Castello D’Agogna (PV) per il comparto maschile. (com stampa)

 

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.