Fuser e Zanon entrano nel gruppo del 6 Nazioni 2019

I due atleti sostituiranno rispettivamente Dean Budd e Giulio Bisegni.

Fuser e Zanon entrano nel gruppo del 6 Nazioni 2019

Roma – Conor O’Shea ha convocato la seconda linea Marco Fuser e il  centro Marco Zanon, entrambi in forza al Benetton Treviso, per il primo raduno di preparazione del Guinness Sei Nazioni 2019 in programma al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma dal 20 al 23 gennaio.

I due atleti sostituiranno rispettivamente Dean Budd – seconda linea e capitano del Benetton Treviso che non prenderà parte al prossimo raduno per motivi personali – e Giulio Bisegni, centro delle Zebre Rugby Club che sarà assente a causa di un infortunio muscolare al polpaccio.

Marco Fuser, 33 caps e 5 punti segnati in carriera con l’Italrugby, è sceso in campo nei quattro Test Match di Novembre 2018 collezionando 155 minuti di gioco. Per Marco Zanon, classe 1997 e titolare nella rotonda vittoria del Benetton Treviso contro l’Agen nel quinto turno della Challenge Cup, si tratta della prima chiamata con la Nazionale Maggiore dopo aver fatto parte della rosa dell’Italia Under 20 e Italia Emergenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.