Ginnastica ritmica, l’Italia alla World Cup di Tashkent

Ginnastica ritmica, l’Italia alla World Cup di Tashkent

World Cup TashkentDal 20 al 25 maggio Tashkent, in Uzbekistan, ospiterà le stelle della ginnastica ritmica internazionale durante la tappa di World Cup, contemporaneamente all’Happy Caravan Tournament riservato alle giovani ginnaste. Sono attese in pedana le nazioni più forti della ginnastica mondiale, tra cui anche la nostra Nazionale. Marta Pagnini, Andreea Stefanescu, Camilla Patriarca, Valeria Schiavi, Sofia Lodi e Alessia Maurelli (quest’ultima risulta convocata dalla Federazione italiana, benchè sulla documentazione ufficiale della competizione al suo posto risulti iscritta Camilla Bini) affronteranno le rivali russe in una competizione ufficiale dopo l’amichevole disputata a Desio il 1º maggio. Anche le individualiste italiane Alessia Russo e Carmen Crescenzi potranno affinare la propria esperienza internazionale, confrontandosi sulla stessa pedana di atlete del calibro di Marina Durunda, Melitina Staniouta, Neta Rivkin, Yana Kudryavtseva, Margherita Mamun, Maria Titova, Yeon Jae Son, per un totale di 37 ginnaste e 20 nazioni che prenderanno parte alla gara.
Sarà possibile seguire la competizione sulla pagina facebook ufficiale https://www.facebook.com/FGUzb
Sar.San.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.