Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico: sesta edizione in 11 città italiane

“Sei edizioni vuol dire che questa giornata, ormai, rappresenta una realtà importante del nostro Paese”. Con queste parole il Presidente del CIP, Luca Pancalli, ha inaugurato l’evento romano della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico, che si è svolta in contemporanea in undici piazze italiane: Roma, Milano, Pistoia, Vicenza, Terni, Valderice, Parma, L’Aquila, Benevento, Verbania e Brindisi.
“Il messaggio che vogliamo lanciare oggi – ha proseguito Pancalli dal palco dello Stadio delle Terme di Caracalla – è che lo sport non è solo medaglie ma soprattutto inclusione sociale e integrazione, nonchè uno straordinario strumento pedagogico e che attraverso la pratica sportiva la persona disabile ha la possibilità concreta di riappropriarsi della propria vita”
“Nello spot con Fabrizio Macchi che accompagna questa sesta edizione – ha aggiunto il Presidente del CIP – c’è l’immagine di ciò che siamo”.
“Grazie a Enel cuore ed al partner Sky che ci ha permesso di ampliare il nostro messaggio e un sentito grazie alle scuole accorse quest’oggi da ogni parte d’Italia – ha concluso Pancalli – a voi, ragazzi, dico che siete i cittadini del domani: non fermatevi al primo approccio visivo ma cercate di andare oltre”.
“In questi sei anni siamo diventati sempre più grandi – ha dichiararo Paolo Iammatteo, Consigliere Enel Cuore Onlus – è importante investire in iniziative del genere. Per questo Enel Cuore è in prima linea anche fuori dall’Italia, in tutti quei Paesi in cui opera”.
“Uno splendido spettacolo ed una giornata di festa e condivisione – ha commentato Patrizia Prestipino, Assessore alla Provincia di Roma per le Politiche dello Sport, Turismo e Giovanili – eventi del genere sono fondamentali per accendere i riflettori su un argomento tanto importante e per rendere il momento della disabilità un momento di normalità”. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.