Grand Prix di Ginnastica Rana Gioiaverde Cup 2012 il 24 novembre al Pala Rockfeller di Cagliari

Grand Prix di Ginnastica Rana Gioiaverde Cup 2012 il 24 novembre al Pala Rockfeller di Cagliari

Grand Prix Ginnastica 2012

Da tempo la Ginnastica Ritmica ha vestito i panni di uno spettacolo nello spettacolo. Prova ne sono gli innumerevoli “sold out” collezionati dalla Squadra Italiana in giro per l’Italia. Il fenomeno “Farfalle” non appare scalfito neanche dalla sdegnosa considerazione delle protagoniste della Ginnastica Artistica (vedi le dichiarazioni della Ferrari al riguardo), che rimproverano alla disciplina di essere frequentata da “ballerine mancate”.
Forse il segreto del loro successo è proprio questo, ovvero rappresentare una via “nazional popolare” alla danza che, almeno nella versione classica, resta dotta e relegata ad un’elite. Giocare con nastri e cerchi, invece, appassiona, soprattutto se conditi da eleganza, grazia e apparato scenico.
Questa prefazione è doverosa per introdurre quello che si annuncia come evento clou di questo scorcio di stagione, la celebrazione del Gran Prix di Ginnastica Rana Gioiaverde Cup a Cagliari, il 24 novembre al Pala Rockfeller.
E’ già previsto il tutto esaurito per un evento che coniuga sport e spettacolo e le protagoniste più attese sono Elisa Santoni, Elisa Blanchi, Anzhelika Savrayuk, Marta Pagnini, Romina Laurito e Andreea Stefanescu, medaglie di bronzo alle Olimpiadi di Londra, che si esibiranno in occasione della 21^ edizione del Grand Prix.
Le ragazze di Emanuela Maccarani, tre volte Campionesse del Mondo, si cimenteranno in una delle ultime occasioni tutte insieme, prima dell’inevitabile cambio generazionale. Elisa Santoni, Elisa Blanchi, Anzhelika Savrayuk e Romina Laurito hanno infatti annunciato il loro prossimo ritiro dall’attività agonistica.
“Per noi questo evento è importantissimo” ha affermato Emanuela Maccarani “… un modo meraviglioso di chiudere questo quadriennio. Siamo contentissime di tornare in Sardegna, dove due anni fa siamo stati accolti con straordinario affetto e siamo certi avremo lo stesso entusiasmo da parte del pubblico e di tutta la cittadinanza”.
Oltre alle “Farfalle” la ritmica sarà rappresentata da Julieta Cantaluppi e dalla finalista olimpica Silviya Miteva.
L’Artistica, però, non è destinata a coprire il ruolo di comprimaria. Sono attesi campioni come Matteo Morandi, il nuovo “Signore degli Anelli”, Vanessa Ferrari, Alberto Busnari, e gli atleti azzurri e stranieri tra i più affermati a livello internazionale. Saranno inoltre presenti Carlotta Ferlito, Elisabetta Preziosa e Nicola Bartolini protagonisti del reality TV “Ginnaste: Vite Parallele”, in onda su MTV e campione di ascolti.
Ed essendo questo sport ormai lanciato ai vertici del gradimento del grande pubblico, non può mancare la folta presenza di qualificati partner, che hanno accettato di collaborare con la Federginnastica per l’evento: la Regione Sardegna, la Provincia, il Comune di Cagliari e aziende di livello internazionale, oltre al Pastificio Rana, che titolerà l’evento, Freddy ed Edison.
L’orario d’inizio della manifestazione è previsto per le ore 16.00, con apertura cancelli a partire da un’ora prima. Il costo del biglietto è di 15 €, riduzione di 10 € per i tesserati FGI e secondo riduzioni di legge. Sono inoltre previste offerte speciali per le società sportive della Federazione Ginnastica d’Italia.
La prevendita è attiva sul sito www.ticketone.it, tramite call center 892.101 (servizio a pagamento) e presso i punti vendita Ticketone. E’ inoltre operativa una Segreteria dedicata che risponde ai numeri 070.9531214 – 345.7603136 e all’indirizzo email: grandprix.cagliari@gmail.com.
Ulteriori dettagli saranno disponibili sul sito della Federazione Ginnastica d’Italia all’indirizzo www.federginnastica.it e sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento www.facebook.com/GrandPrixGinnastica2012.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.