Grand Slam di Judo a Baku, arriva l’argento di Galeone

Grand Slam di Judo a Baku, arriva l’argento di Galeone
Assunta Galeone - Judo

Assunta Galeone

Secondo posto di Assunta Galeone nel Grand Slam a Baku. La ventottenne napoletana ha liquidato Samantha Bleier (Usa), vinto di misura con Anastasiya Dmitrieva (Rus) e ceduto in finale con Madeleine Malonga (Fra). Dopo due quinti posti (Parigi e Rio nel 2011) anche Assunta Galeone, come Edwige Gwend, ha conquistato a Baku la sua prima medaglia in un Grand Slam. Il buon risultato azzurro è stato completato dal quinto posto nei 90 kg di Walter Facente, che si è imposto su Timur Bolat (Kaz) e Erkin Donyorov (Uzb), ed è stato sconfitto da Guillaume Elmont (Ned) ed in finale per il terzo posto dal fenomenale diciottenne Beka Gviniashvili (Geo), iridato juniores.
-78 kg
1. MALONGA, Madeleine FRA
2. GALEONE, Assunta ITA
3. DMITRIEVA, Anastasiya RUS
3. STEENHUIS, Guusje NED
+78 kg
1. KIM, Eunkyeong KOR
2. CHEIKH ROUHOU, Nihel TUN
3. CHIBISOVA, Ksenia RUS
3. JABLONSKYTE, Sandra LTU
-90 kg
1. ELMONT, Guillaume NED
2. VAN T END, Noel NED
3. GASIEV, Murat RUS
3. GVINIASHVILI, Beka GEO
5. FACENTE, Walter ITA
-100 kg
1. RAKOV, Maxim KAZ
2. MAMMADOV, Elkhan AZE
3. KURBONOV, Soyib UZB
3. SAYIDOV, Ramziddin UZB
+100 kg
1. JABALLAH, Faicel TUN
2. KRIVOBOKOV, Anton RUS
3. NATEA, Daniel ROU
3. SAIDOV, Renat RUS

MASCETTI D’ORO NELL’EUROPEAN CUP DI JUDO – È d’oro il ritorno alle gare di Alessio Mascetti, che si è imposto nei +100 kg nell’European Cup Seniors a Londra. Quattro vittorie ottenute su Chris Sherrington (Gbr), Loic Davenne (Fra), Pascal Scherrenberg (Ned) e Thormodur Jonson (Isl), hanno portato Mascetti al successo pieno, completando un torneo particolarmente ricco per gli atleti italiani che hanno conquistato complessivamente due primi, due secondi e cinque terzi posti per un bel quarto posto nel medagliere alle spalle di Francia, Gran Bretagna, Olanda.
Queste le altre medaglie: Fabio Andreoli nei 60 kg, Maria Centracchio e Martina Epifani hanno meritato l’argento rispettivamente nei 57 e 63 kg ed in cinque sono saliti sulla terza piazza, Daniel Lombardo (60), Ermes Tosolini (73), Patrizia De Luigi (48), Alessia Regis (57), Anna Righetti
Italia quarta anche nel medagliere a Teplice, nell’European Cadets Cup con Russia, Turchia e Slovenia ai primi tre posti. Alle cinque medaglie conquistate nella prima giornata (una d’oro e quattro di bronzo) si sono aggiunte una d’argento ed una di bronzo, entrambe nei 70 kg ed il merito è di Soraya Luri Meret ed Ilaria Qualizza, protagoniste entrambe di tre belle vittorie ed una sconfitta con la turca Semanur Erdogan.
Il Fitness Club Nuova Florida si è imposto nettamente invece a L’Aquila, dove si è disputato il Trofeo Città de L’Aquila, prova valida per il circuito riservato agli esordienti B.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.