Grande pugilato il 26 aprile a Rho: Sarritzu per il titolo europeo

Grande pugilato il 26 aprile a Rho: Sarritzu per il titolo europeo
Pugilato, Sarritzu, Fragomeni

Un momento della conferenza stampa di presentazione della serata di pugilato del 26 aprile a Rho

Il 26 aprile, al centro sportivo Molinello di Mazzo di Rho, in Via Trecate 52, Andrea Sarritzu (24 vittorie, 13 per ko, 6 sconfitte e 5 pareggi) sfiderà il bielorusso Valery Yanchi (22-3-2) per il vacante titolo europeo dei pesi mosca, mentre Giacobbe Fragomeni (31-4-2) sosterrà un match di preparazione in attesa di affrontare il campione d’Europa dei pesi massimi leggeri Grigory Drodz (di cui è stato da poco nominato sfidante ufficiale). La serata è stata presentata nei giorni scorsi in un’affollata conferenza stampa alla presenza dei due pugili, del sindaco di Rho Pietro Romano e del presidente della Lega Pro Boxe, Carlo Nori.
Questa manifestazione rappresenta un’opportunità per far conoscere meglio il nostro territorio – ha spiegato il sindaco di Rho – anche in prospettiva Expo. Voglio ringraziare la Opi 2000 per aver scelto la nostra città come sede di una manifestazione così importante, mi auguro che i miei concittadini accorrano numerosi e si appassionino alla boxe.”
Andrea Sarritzu si è detto fiducioso riguardo all’esito della sfida del 26 aprile: “Sarà un match completamente diverso rispetto al primo. Ora conosco bene i punti di forza e i punti deboli di Valery Yanchi e questo ha influito sul mio allenamento. Sono sicuro di portare a casa il titolo europeo.”
Sulla stessa lunghezza d’onda Giacobbe Fragomeni: “Al centro sportivo Molinello sosterrò un match sulle sei riprese, per prepararmi al campionato europeo. Sono tranquillo. Il mio obiettivo è essere al top il giorno della sfida contro il campione d’Europa Grigory Drodz. E’ un ottimo pugile ed è più alto di me di 9 centimetri, ma io mi trovo benissimo a combattere contro pugili più alti. Inoltre, ho visto alcune immagini del suo match contro Firat Arslan (risalente al 2006). Drodz prese molti pugni, ho notato che soffre contro chi attacca sempre senza dargli il tempo di respirare. Infatti, Drodz perse in cinque round.”
La serata di Rho vedrà impegnati anche il peso mediomassimo Alessandro Sinacore (5-0), il peso medio rumeno Catalin Paraschiveanu (1-0) e il peso superwelter Daniele Moruzzi (13-1) I tre incontri saranno sulla distanza delle sei riprese.
La riunione inizierà alle 19.30 con alcuni incontri dilettantistici di cui saranno protagonisti i pugili della Opi Gym e della palestra Francis Boxing Team.
Diretta su Rai Sport 1 alle 22.30.
Per ulteriori informazioni: pagina Facebook della Opi 2000

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.