Il 30 agosto a Montalcino l’unica “Eroica” al tempo del Covid-19

L'Eroica di Gaiole in Chianti ha annunciato che, per le norme anticovid, quest'anno non si potrà fare. Resiste invece la creatura più recente che si svolgerà a fine agosto tra le terre del Brunello.

Il 30 agosto a Montalcino l’unica “Eroica” al tempo del Covid-19

Montalcino (SI), 20 agosto 2020 – C’è molta curiosità attorno alle misure di sicurezza che saranno adottate dall’organizzazione di Eroica Montalcino, in programma domenica 30 agosto in Val d’Orcia: “E’ vero – dichiara Franco Rossi, direttore generale dell’organizzazione – la domanda ricorrente è questa: “cosa dobbiamo fare noi ciclisti per rispettare le misure di sicurezza sanitaria?” A questo quesito noi rispondiamo sempre: “attenersi alle disposizioni che abbiamo inserito nel regolamento. Cioè: rispettare il distanziamento sociale, indossare la mascherina quando necessario e disinfettare spesso le mani”. Eroica è sinonimo di sport e stile di vita sano ma soprattutto di valori che sono al centro del nostro lavoro quotidiano. Ecco, noi pensiamo di aver trovato comunque il giusto equilibrio fra sicurezza e valori di Eroica”.

Vediamo dunque, nel dettaglio, come sarà la quarta edizione di Eroica Montalcino, l’edizione Covid-19: “Eroica Montalcino 2020 avrà inizio venerdì 28 agosto con la consegna delle buste tecniche nel Chiostro di S. Agostino – spiega Franco Rossi -. Uno alla volta, distanziati, tutti potranno ritirare il numero di gara. Tante operazioni, come il certificato medico e la tessera sportiva, sono controlli già effettuati via web. Quello è anche il momento per la consegna dell’autocertificazione Covid-19.”

Alle Logge di piazza del Popolo, saranno aperte la Bottega Eroica e Casa Eroica mentre il Mercatino Eroico troverà posto ai piedi della Fortezza. In piazza Garibaldi saranno posizionate la Ciclofficina e il Registro delle Bici Eroiche. Il consueto ritrovo dei soci del Ciclo Club Eroica avrà luogo al Teatro degli Astrusi che offrirà la scenografia anche per la presentazione della squadra Poggio alle Mura – Banfi. In via Ricasoli i ciclisti potranno ammirare la mostra su Coppi e potranno assistere ad una serie di iniziative organizzate dall’associazione locale. Infine alle ore 20.00 saranno accese le maglie luminose che tanta curiosità hanno suscitato nelle edizioni passate.

Sabato sono previsti diversi momenti comuni al Teatro degli Astrusi: alle ore 17.00 il Sindaco e Presidente della Provincia di Siena, dott. Silvio Franceschelli, presenterà il progetto Terra Eroica quindi sarà la volta di due libri interessantissimi: Bartali, l’Ultimo Eroico” di Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica e “Sulla Cresta dell’Onda”, di Giovanni Nencini. Sabato si svolgerà anche la premiazione del concorso “Barba e Baffi”; un concorso virtuale visto che bisognerà inviare la propria foto via web e la premiazione della vetrina eroica più bella, il concorso che da sempre consegna al commerciante più creativo il riconoscimento da parte dell’organizzazione.

La pandemia ha reso impossibile l’organizzazione della tradizionale Cena Eroica ma i ristoranti di Montalcino inseriranno nel menù un piatto eroico.

Domenica le partenze saranno intervallate di 10 secondi “ – spiega Franco Rossi – ci saranno due file distanziate di ciclisti che partiranno ogni 10 secondi ad iniziare dalle 6.00 del mattino secondo il percorso scelto. I ristori ci saranno ma ovunque il cibo sarà servito in monodose. Per evitare assembramenti non sarà obbligatorio apporre il timbro di controllo; quest’anno il numero di gara avrà un chip attraverso il quale si potrà certificare il percorso effettuato. I punti di assistenza saranno organizzati per assicurare il distanziamento sociale e l’arrivo, per tutti, è fissato a Porta al Cassero, alla Fortezza di Montalcino”.

Le iscrizioni a Eroica Montalcino 2020 sono ancora aperte; il numero di partecipanti è limitato a 1300 ma ci sono ancora i posti resi disponibili dai tanti stranieri già iscritti che, per i motivi che tutti sappiamo, non potranno raggiungere Montalcino: “ E questo è il rammarico più grande”, conclude Franco Rossi.

L’organizzazione metterà a disposizione una mascherina sanitaria brandizzata Eroica; la mascherina è sempre obbligatoria quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Il programma
venerdì 28 agosto

Ore 17,00 APERTURA DI EROICA MONTALCINO
Ore 17.00 Apertura Bottega Eroica – Piazza del Popolo
Ore 17,00 Apertura MERCATINO EROICO (chiusura ore 20,00)
Ore 18,00 Teatro degli Astrusi “Il Ciclo Club Eroica” incontra gli Eroici
Ore 19,00 Foyer Teatro degli Astrusi
Ore 19.30 Via Ricasoli saluta Eroica Montalcino – mostra itinerante dedicata a Fausto Coppi, musica, prodotti e cucina tipica.
Ore 20,00 Accensione delle maglie luminose

sabato 29 agosto
Ore 9,00/19,00 Bottega Eroica piazza del Popolo
Ore 9,00/20,00 Mercatino Eroico
Ore 17.00 Presentazione alla stampa del Progetto Terra Eroica
Ore 18.00 “Bartali l’Ultimo Eroico“ presentazione del libro di Giancarlo Brocci dedicato all’uomo di ferro nato per il Tour.
A seguire: “Sulla cresta dell’onda”presentazione del libro di Giovanni Nencini dedicato a Gastone Nencini a 60 anni dalla vittoria del Tour.
Ore 19.30 Brindisi di saluto con il Ciclo Club Eroica

Ore 17.30 Premiazione concorso “Barba e Baffi”
Ore 18.30 Premiazione concorso “Vetrina Eroica”
Ore 20,00 PIATTO EROICO Promosso dai Ristoranti di Montalcino

domenica 30 agosto

PARTENZE:

Percorso Lungo Eroico (km 153) – partenza dalle ore 6.00 alle ore 6.30
Percorso Medio Val d’Orcia (km 96) – partenza dalle ore 7.00 alle ore 7.30
Percorso Medio Crete Senesi (km 70) – partenza dalle ore 8.00 alle ore 8.30
Percorso del Brunello (km 46) e Passeggiata Eroica (km 27) – partenza dalle ore 9.00 alle ore 9.30

ASPETTANDO L’ARRIVO
Dalle ore 10 in piazza del Popolo musica e parole fino all’arrivo dell’ultimo corridore e consegna del PACCO GARA ad ogni partecipante

Tutte le info su: https://eroica.cc/it/montalcino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.