Imparo gli Scacchi, di Adolivio Capece

In libreria l'ultima fatica letteraria di Adolivio Capece, punto di riferimento per la divulgazione scacchistica da ormai 50 anni.

Imparo gli Scacchi, di Adolivio Capece

Per quanto si sono appassionati agli scacchi, dagli anni 70 Adolivio Capece è una sorta di guru, il divulgatore per eccellenza. I suoi “quesiti”, pubblicati su diversi giornali, hanno permesso di fraternizzare con un gioco che per essere compreso aveva bisogno di essere prima di tutto conosciuto nel suo linguaggio. Un salto culturale, quello di comprendere la notazione algebrica, che introduce i neofiti in un mondo diverso, magico; come oltrepassare lo specchio di Alice. E in questo mondo Capece ha rappresentato per anni l’unico in grado di raccontare, con linguaggio semplice, i misteri. E’ stato l’anello di congiunzione tra i profani e gli adepti. Il “Piero Angela” degli Scacchi, realizzando anche una ricca produzione di libri e manuali.

L’ultimo dei quali è “Imparo gli Scacchi”, (22 €, pag. 294) in libreria in questi giorni, anche online (di seguito il sito dell’editore dove poterlo comprare a prezzo scontato).

In questo libro, il maestro Adolivio Capece guida mossa dopo mossa il giocatore in erba e svela tutti i trucchi della scacchiera per migliorare il proprio gioco. Una guida completa, rivolta non solo ai principianti ma anche agli appassionati che desiderano ampliare la propria conoscenza di una disciplina leggendaria. Certificato dalla Società Scacchistica Milanese, il volume è introdotto da una prefazione di Paolo Maurensig, scacchista agonista, che con il suo romanzo La Variante di Luneburg ha fatto conoscere il mondo del “Nobil Giuoco” al grande pubblico.

La pagina del libro: http://www.jouvence.it/component/virtuemart/fuori-collana/imparo-gli-scacchi.html?Itemid=0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.