Irene Prampolini campionessa europea pentathlon juniores, argento a squadre

Dominio azzurro a Barcellona. Irene domina nell'individuale e insieme a Beatrice Mercuri e Alice Rinaudo conquista l'argento a squadre.

Irene Prampolini campionessa europea pentathlon juniores, argento a squadre

Si è svolta a Barcellona la finale femminile del Campionato Europeo Junior 2017. Giornata di gloria per l’Italia grazie alla 20enne pentatleta romana Irene Prampolini che, con 1363 punti ha vinto l’oro, e alle altre due azzurre Beatrice Mercuri e Alice Rinaudo che, insieme a Prampolini, hanno conquistato l’argento a squadre. L’oro di Prampolini fa si che il titolo continentale rimanga in Italia visto che la campionessa uscente era Francesca Tognetti, passata quest’anno nella categoria senior. L’argento è andato alla russa con Xeina Fralcova con 1357 punti, il bronzo alla turca Ilke Ozyuksel con 1356 punti. Mercuri ha chiuso al 12° posto con 1308 punti, Rinaudo al 17° posto con 1298 punti.

Irene Prampolini ha chiuso la prova di nuoto in 2:15.90 (279 punti), piazzandosi al 14° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 214 punti (18v-16s), mentre nel bonus round non ha conquistato punti, e con 493 punti totali sale al 13° posto. Nell’equitazione ha ottenuto 293 punti, salendo al 12° posto con 786 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 12:03.00 (577 punti). Mercuri ha chiuso la prova di nuoto in 2:15.53 (279 punti), piazzandosi all’11° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 214 punti (18v-16s), nel bonus round ha conquistato 1 punto e con 494 punti totali è 12^. Nell’equitazione ha ottenuto 297 punti, salendo al 10° posto con 791 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 13:03.00 (517 punti). Rinaudo ha chiuso la prova di nuoto in 2:16.41 (278 punti), piazzandosi al 17° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 232 punti (21v-13s), nel bonus round ha conquistato 1 punto, e con 511 punti risale al 6° posto. Nell’equitazione ha ottenuto 286 punti, attestandosi all’8° posto con 797 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 13:19.00 (501 punti).

A squadre, l’Italia ha vinto l’argento con 3969 punti. L’oro è stato vinto dalla Russia con 3994 punti, il bronzo dall’Ungheria con 3969 punti.

Risultati completi su www.cardsys.hu.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.