X Trofeo Internazionale Città di Jesolo, banco di prova in vista degli Europei di Cluj

Nel week end scontro tra USA e RUSSIA.  In pedana anche Brasile, Francia, Belgio e Canada. Italia con le senior, le FATE di RTT2020 e le allieve. Differita streaming trasmessa dalla FGI.

X Trofeo Internazionale Città di Jesolo, banco di prova in vista degli Europei di Cluj

Domani scatta il X Trofeo Città di Jesolo (1-2 aprile), l’incontro internazionale di Ginnastica Artistica Femminile che da due lustri riunisce in laguna le più forti compagini del panorama ginnico mondiale. Un must per molti Paesi che nel corso degli anni ha fatto da preludio a eventi importanti, a cominciare dai Campionati Europei; ma anche da scenario preolimpico fotografando, ad esempio – durante la 9ª edizione – il match tra Francia e Brasile a poche settimane dal Test Event di Rio,  oppure quanto sarebbe accaduto in estate ai Giochi sud americani, con il predominio annunciato proprio in veneto della squadra stelle e strisce.

SCONTRO FRA TITANI – Per il decennale della manifestazione, apertura ufficiale del nuovo quadriennio come nel 2009 e nel 2013, non poteva mancare il dream team USA in gara sia con le senior che con le junior e per la prima volta guidata da Valeri Liukin dopo il ritiro di Martha Karolyi. Nel week end al PalaArrex – dopo cinque anni di assenza – si rinnova inoltre un titanico scontro dal sapore olimpico come quello tra America e Russia che sulla pedana jesolana non si affrontavano dalla V edizione del 2012.  Uno scontro nel quale l’Italia per prima, insieme a Canada, Brasile, Belgio e Francia, cercherà di inserirsi e di ben figurare.

PREVIEW EUROPEI – L’Italdonne padrona di casa – i cui nomi sono stati ufficializzati dal DTN Enrico Casella durante la conferenza stampa di ieri – partecipa con una rappresentativa senior, due junior, tra cui le FATE sulla Road to Tokyo 2020 guidate anche da Vanessa Ferrari nei panni di allenatrice, e con tre individualiste della categoria Allieve che avranno l’opportunità di misurarsi sullo stesso field delle colleghe più esperte. Il torneo in laguna sarà anche l’occasione per le ginnaste del vecchio continente di testare il proprio livello di preparazione a poche settimane dai 7° Campionati Europei individuali di Cluji Napoca (Romania, 19/23 aprile) e magari di scoprire nuovi e futuribili talenti, come avvenne con le pluricampionesse Simone Biles e Gabby Douglas (assenti in questa edizione) che, prima di diventare mito, sono sbocciate appunto tra le mura dell’impianto di Piazza Brescia.

PROGRAMMA E WEB TV– Si incomincia con il match a squadre giovanile e individuale previsto per le ore 10:30 di sabato, mentre al pomeriggio, a partire dalle 16:00, sarà il turno delle senior. Finali di specialità, sia junior che senior, al via la domenica dalle ore 15:00. Per chi vorrà seguire il Trofeo Città di Jesolo in streaming la FGI trasmetterà integralmente la competizione (su una piattaforma dedicata raggiungibile attraverso il seguente link  bit.ly/Jesolo2017), in differita di 24 ore rispetto a ciascuna gara – quindi domenica 2 e lunedì 3 aprile – con il commento di Ilaria Colombo e Sophia Campana. Il Trofeo Città di Jesolo è un evento organizzato dalla società Gymnasium Treviso.  

Di seguito la Nazionale italiana convocata dal DTN Casella e le altre squadre partecipanti:

ITALIA

Senior:
Desiree Carofiglio  (Future Gym)
Giada Grisetti (Ginn. Bollate)
Francesca Noemi Linari (Brixia)
Martina Maggio (Robur Et Virtus)
Sara Berardinelli (Adesso Sport)
Caterina Cereghetti (Ginn. Bollate)
Sofia Busato (Brixia)
Lara Mori (C.S. Esercito)
Coach:  Monica Bergamelli, Paolo Bucci, Stefania Bucci, Mauro Di Rienzo, Monia Marazzi. 

junior:
Alice D’Amato (Brixia)
Asia D’Amato (Brixia)
Elisa Iorio (Panaro Modena)
Giorgia Villa (Brixia)
Martina Basile (Olos Gym 2000)
Benedetta Ciammarughi (Olos Gym 2000)
Sidney Saturnino (Lissonese)
Matilde De Tullio (Invictus)
Alessia Federici (Pro Patria)
Camilla Campagnaro (Audace)
Giulia Cotroneo (Ginn. Civitavecchia)
Simona Marinelli (Brixia)

allieve:
Veronica Mandriota (Brixia)
Marta Morabito (Romana)
Serena Napolitano (CAG. Napoli)
Coach:  Marco Campodonico, Vanessa Ferrari, Anna Sassone, Camilla Ugolini.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.