Judo – Elio Verde salta i mondiali di Parigi per infortunio al ginocchio

Elio Verde, l’azzurro del judo più accreditato per la qualificazione alle Olimpiadi di Londra, si è infortunato seriamente al ginocchio sinistro. È accaduto al Centro Olimpico di Ostia, durante una seduta di allenamento in preparazione al campionato del mondo in programma a Parigi dal 23 al 28 agosto. Il ventitreenne atleta delle Fiamme Oro, attualmente al sesto posto della World Ranking List nei 60 kg, in un’azione di randori ha riportato la rottura del legamento collaterale e di un menisco del ginocchio sinistro, che sono state riscontrate dalla visita effettuata a Villa Stuart Sport Clinic a Roma. Fra qualche giorno, appena superata la fase di infiammazione acuta, il ginocchio di Verde sarà nuovamente sottoposto a visita per stabilire opportunità e tipologia d’intervento. Con l’infortunio di Elio Verde e dopo il forfait di Lorenzo Bagnoli, che è stato operato al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro giovedì 4 agosto, la squadra azzurra maschile per i mondiali a Parigi rimane composta di sei elementi, Francesco Faraldo (66), Giovanni Di Cristo e Andrea Regis (73), Antonio Ciano e Francesco Bruyere (81) e Roberto Meloni (90), mentre le atlete della squadra femminile sono otto, Elena Moretti e Valentina Moscatt nei 48 kg, Rosalba Forciniti (52), Giulia Quintavalle (57), Edwige Gwend (63), Erica Barbieri (70), Assunta Galeone (78), Lucia Tangorre (+78). (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.