Judo – Europei U23, bronzo per Di Guida

Terza medaglia azzurra agli Europei U23 nello Sport Complex “Central” a Tyumen con Domenico Di Guida, bronzo nei 100 kg, che segue il secondo posto di Massimiliano Carollo (73) ed il terzo di Odette Giuffrida (48). Quattro vittorie per Di Guida con Andras Kaszas (HUN), Tomasz Domanski (POL), Ievgen Samsonov (UKR) e Tobias Mol (NED), la sconfitta è venuta invece da Feyyaz Yazici (TUR), superato due mesi fa nella sfida per l’oro europeo U20. Diciannove anni, napoletano, Di Guida ha centrato in due mesi l’oro europeo e l’argento mondiale U20 ed ora, anche il bronzo europeo U23. Dopo il quinto posto di Matteo Marconcini (81), stesso piazzamento anche per Giuliano Loporchio (90) con tre vittorie su Minaskin (EST), Omarov (RUS) e Laignes (FRA), mentre Pablo Tomasetti (90) è stato eliminato. Nel medagliere la Russia è prima (4-4-6) precedendo Ungheria (3-0-2) e Germania (2-0-4). Al nono posto l’Italia. (com stampa)

Classifiche 3ª giornata
-78 kg

1. JOO, Abigel HUN
2. KENYON, Omri ISR
3. MAKUKHA, Ivanna UKR
3. PROKOPENKO, Alena RUS
+78 kg
1. ALVAREZ FOLGUEIRA, Sara ESP
2. GORBUNOVA, Mariia RUS
3. PENDERS, Janine NED
3. SLUTSKAYA, Maryna BLR
-90 kg
1. MAGOMEDOV, Magomed RUS
2. NHABALI, Quedjau UKR
3. DVARBY, Joakim SWE
3. ODENTHAL, Marc GER
5. GROSSKLAUS, Ciril SUI
5. LOPORCHIO, Giuliano ITA
-100 kg
1. BISULTANOV, Adlan RUS
2. MAGOMEDOV, Khaybula RUS
3. DI GUIDA, Domenico ITA
3. YAZICI, Feyyaz TUR
+100 kg
1. PROKIN, Sergey RUS
2. SIMIONESCU, Vladut George ROU
3. BREITBARTH, Andre GER
3. NAZHMUDINOV, Magomed RUS

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.