Karate – Il 2015 inizia a Cesenatico…

Karate – Il 2015 inizia a Cesenatico…
Karate

Il dt Aschieri controlla la corretta esecuzione tecnica di un giovanissimo atleta

Connubio felice e duraturo quello tra la ridente città di Cesenatico e la disciplina del karate, connubio prossimo a spegnere un’altra candelina…La più che collaudata struttura locale dell’Eurocamp ed il palazzetto dello sport tornano infatti ad ospitare da sabato 3 a lunedì 5 gennaio p.v. lo svolgimento del 14° Seminario tecnico “Educazione e formazione” rivolto ad agonisti di tutte le classi di età, dai 12 anni sino ai “master”, ed a dirigenti, insegnanti tecnici ed ufficiali di gara. L’evento è organizzato come sempre, con la collaborazione della Wacko’s San Carlo dall’ASD Sport Village karate di Bologna, con il patrocinio del Comitato regionale Emilia Romagna della Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali), del CONI regionale e del comune di Cesenatico. Il professor Pierluigi Aschieri, Direttore tecnico nazionale del karate Fijlkam, assistito in particolare dal maestro Giorgio Rainoldi, collaboratore tecnico della nazionale giovanile, supervisionerà e coordinerà i contenuti tecnici e metodologici proposti nella parte pratica, che quest’anno vedrà partecipare oltre 400 atleti di tutta Italia. L’iniziativa si completerà a giugno p.v., sempre a Cesenatico, con due settimane corsuali (14-20 e 21-27) dedicate alle fasce giovanili sul tema dello sviluppo dell’intelligenza motoria negli sport di contrasto quali karate, lotta, judo.
Nell’ambito del seminario, domenica 4 gennaio (inizio lavori ore 10:30), presso il Palazzo del Turismo di Cesenatico, in viale Roma, si svolgerà il convegno dal titolo Dai 3 ai 105 anni: il karate del futuro. Interverrà all’apertura dei lavori per portare il gradito saluto dell’amministrazione cittadina il sindaco Roberto Buda; per la federazione saranno presenti tra gli altri il segretario generale Massimiliano Benucci, il vicepresidente karate Sergio Donati, i consiglieri nazionali Salvatore Nastro, Piero Zaupa, Giovanni Morsiani; il presidente del Comitato regionale Emilia Romagna Antonio Amorosi ed il vicepresidente Sergio Ciotti. Con l’occasione verranno presentati gli eventi che caratterizzeranno per il karate l’anno 2015: oltre al campionato europeo giovanile e senior, al campionato mondiale giovanile, spicca lo svolgimento a Baku, in Azerbaijian, dei primi Giochi olimpici europei senior, nel cui programma il karate è stato ufficialmente incluso quale unica disciplina ancora non olimpica.
Vittorio Savini, Vicesindaco ed assessore allo sport e turismo del comune di Cesenatico, così commenta: ”L’intera Giunta esprime mio tramite la soddisfazione nell’ospitare ancora una volta un evento così significativo della Fijlkam e ciò rappresenta una conferma dell’ottima risposta che i servizi e le strutture del nostro territorio sanno dare alle esigenze dei più diversi organizzatori, in particolare del settore sportivo nei cui confronti Cesenatico ha una sorta di vera e propria vocazione. Guardiamo con simpatia particolare al karate, sport adatto a tutti e che caratterizza la sua pratica, oltre all’armoniosa gestualità tecnica, con valori e comportamenti – quali l’autocontrollo, la lealtà, il rispetto dell’avversario – più che mai attuali nella società di oggi.”
L.S.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.