Kimberly Rhode, l'”inossidabile” vince nello Skeet anche ad Acapulco

L’azzurra Chiara Costa entra in finale e chiude quinta. Bene Sablone nella qualificazione uomini.

Kimberly Rhode, l'”inossidabile” vince nello Skeet anche ad Acapulco

Kimberly Rhode ha aggiunto al suo sconfinato palma res anche l’oro della gara di Skeet femminile della Seconda Prova di Coppa del Mondo di Acapulco. La statunitense è sul podio olimpico dal 1996 con l’oro ad Atlanta, il bronzo a Sydeny 2000 e l’oro ad Atene 2004 nel Double Trap e poi con l’argento di Pechino 2008, l’oro di Londra 2012 ed il bronzo di Rio 2016 nello Skeet. Oggi è entrata in finale con il punteggio di 70 su 75 e si è poi guadagnata la vetta del podio con 54/60 davanti alla connazionale Catlin Connor, argento con 53, ed alla cinese Yi Cao, bronzo con 41 su 50.

Buona la prestazione dell’azzurra Chiara Costa. La romana è entra in finale con 69 su 75 e + 5 nello spareggio che l’ha vista impegnata con altre tre tiratrici per conquistare due posti nella serie decisiva. Purtroppo, superato il primo sbarramento ai 20 piattelli, si è dovuta arrendere al secondo e con 22 su 30 si è attestata in quinta piazza.

Oggi in gara anche il comparto maschile. A dettare il passo è stato il nostro Marco Sablone. Il poliziotto di Roma, Campione del Mondo Universitario a Kazan (RUS) nel 2013, ha commesso un solo errore, mettendosi al comando della classifica provvisoria con 74 su 75.

In ritardo rispetto alla testa del gruppo Valerio Andreoni (Esercito) di Palombina Nuova (AN), vice Campione del Mondo Juniores nel 2003, arrivato al totale di 69.

Niente gara per Angelo Moscariello, poliziotto di Montella (AV), bloccato da una seria tonsillite che lo ha costretto a letto con febbre alta.

Domani la gara si concluderà con altri 50 piattelli di qualifica e la finale, in programma alle 21.00 italiane.

 

RISULTATI

Skeet Donne: 1^ Kimberly RHODE (USA) 70 – 54/60; 2^ Catlin CONNOR (USA) 72 (+2) – 53/60; 3^ Yi CAO (CHN) 72 (+1) – 41/50; 4^ Katharina Monika JACOB (USA) 69 (+6) – 30/40; 5^ Chiara COSTA (ITA) 69 (+5) – 22/30; 6^ Katrin WIESLHUBER (GER) 71 – 14/20.

Skeet Uomini: Marco SABLONE (ITA) 74/75; Javier RODRIGUEZ (MEX) 74; Valerio ANDREONI (ITA) 69.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.