La delegazione italiana guidata dal presidente Rossi a Monaco per programmare il 2012

Inizia domani, venerdì 18 novembre 2011, al Hiltom Munich Park di Monaco (GER) la 9ª edizione dell’ISSF Workshop, riunione della Federazione Internazionale degli sports di tiro. Una due giorni molto intensa durante la quale si farà una valutazione delle manifestazione che si sono svolte nell’arco del 2011 e si programmeranno quelle del 2012, anno clou del quadriennio olimpico che culminerà nei Giochi Olimpici di Londra.
A guidare la delegazione del Tiro a Volo Italiano sarà Luciano Rossi nella duplice veste di Presidente della Federazione Italiana Tiro a Volo e di Vice Presidente dell’ISSF. La squadra sarà composta dal Vice Presidente Vicario della Fitav Emanuela Croce Bonomi, componente del Comitato Statuti ed Elegibilità, il Commissario Tecnico della Fossa Olimpica Albano Pera, componente del Coaches Advisory Committee, e Daniele Ghelfi, componente della Commissione Tecnica di Tiro a Volo e referente per il Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo che verrà organizzata a Lonato del Garda nel mese di maggio 2012.
Particolarmente interessante sarà, sabato pomeriggio, l’intervento del Presidente Rossi che relazionerà il Comitato Esecutivo dell’ISSF sul 1° Gran Prox Internazionale per disabili organizzato ad Acquasparta (TR) nello scorso mese di settembre, esperimento pilota di quello che si spera essere i cammino che porterà le discipline del Tiro a Volo nel programma delle Paralimpiadi.
Sempre per sabato è previsto l’incontro informale tra Rossi ed il Presidente della ISSF Olegario Vazquez Raña durante il quale si parlerà del Campionato del Mondo CISM (Consiglio Internazionale Sport Militare) riservato alle Forze Armate ospitato in Italia dal 25 al 27 maggio 2012. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.