Linee guide per ripartire: il Rugby ancora in fase di elaborazione

Diramate le linee guida per la gestione degli impianti e per gli sport di squadra da parte del Governo si attendono quelle specifiche per la palla ovale elaborate dalla Commissione Tecnica e dalla Commissione Medica di FIR

Linee guide per ripartire: il Rugby ancora in fase di elaborazione

La Federazione Italiana Rugby informa che sono online sul portale dedicato alla pandemia da Coronavirus, scaricabili nella sezione documenti, le Linee Guida emanate dall’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di Attività sportiva di base e attività motoria.

Sono parimenti disponibili sul portale le linee guida emanate in data 20 maggio 2020 dall’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in relazione alle modalità di svolgimento degli allenamenti degli sport di squadra.

A seguito dell’emanazione delle linee guida per la ripresa degli allenamenti per gli sport di squadra, considerata la responsabilità in capo alle singole Federazioni Sportive Nazionali dell’emanazione di protocolli attuativi che tengano conto delle raccomandazioni fornite e delle specificità delle singole discipline, la Federazione Italiana Rugby renderà noto alle Società affiliate ed a tutte le componenti del movimento il protocollo applicativo per la ripresa degli allenamenti, predisposto dalla Commissione Tecnica e dalla Commissione Medica di FIR, che sarà portato all’approvazione del Consiglio Federale alla prima riunione utile.

Accedi al portale 

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.