L’Italia cerca il bis ai Mondiali di Pentathlon a Taiwan

L’Italia cerca il bis ai Mondiali di Pentathlon a Taiwan
La squadra di Pentathlon maschile campione del mondo 2012

La squadra di Pentathlon maschile campione del mondo 2012

Iniziano mercoledì 21 agosto, a Kaohsiung, Taiwan, i Campionati del Mondo 2013 di Pentathlon moderno, l’appuntamento più atteso della stagione per i pentatleti di tutto il mondo. All’evento iridato parteciperanno sette azzurri convocati dal CT Marco Quattrini con un compito non facile: difendere il titolo mondiale conquistato lo scorso anno tra le mura amiche (a Roma). Gli azzurri sono arrivati questa mattina nella città del sud dell’Isola di Taiwan e che nel pomeriggio andranno a testare i campi gara. L’evento inizierà dopo domani con la gara di qualificazione femminile alla finale di venerdì prossimo. In gara ci saranno le azzurre Lavinia Bonessio (CS Esercito), Claudia Cesarini (Fiamme Azzurre) e la giovannissima Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre), recente protagonista ai Mondiali junior dove ha conquistato il bronzo individuale e l’argento a squadre.
Giovedì sarà la volta degli uomini, impegnati nella qualificazione alla finale di sabato prossimo. In campo scenderanno i campioni del mondo a squadre in carica, Nicola Bendetti (CS Forestale), Riccardo De Luca (CS Carabinieri) e Pier Paolo Petroni (CS Carabinieri), che lo scorso anno a Roma riportarono il titolo in Italia dopo 26 anni, oltre a Fabio Poddighe (Sport Full Time Sassari), unico atleta non militare della spedizione azzurra. Gli azzurri, che ai recenti Europei hanno conquistato il bronzo a squadre, hanno tutte le carte in regola per difendere il titolo: impresa, quella di un bis iridato a squadre, mai riuscita all’Italia, neanche ai tempi di Masala, quando l’Italia dominava ad Olimpiadi e Mondiali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.