Londra 2012: test olimpico da oggi fino al 29 aprile

La Coppa del Mondo di tiro a segno a Londra si aprirà quest’oggi 17 aprile e si chiuderà il 29 aprile. L’atteso test preolimpico si terrà al Royal Artillery Barracks (RAB) nelle specialità di pistola e carabina. La prima medaglia verrà assegnata il 19 aprile con l’avvio delle competizioni. Una partecipazione straordinaria quella registrata per questa coppa del mondo con più di 800 tiratori provenienti da 97 paesi per un totale di oltre 1121 prestazioni nelle discipline di tiro a segno e tiro a volo. L’area olimpica RAB teatro delle gare di tiro è situata in una zona centrale dei Giochi Olimpici, a pochi minuti dal villaggio olimpico e certamente sarà di grande impatto emotivo per tutti i partecipanti. I migliori tiratori al mondo saranno presenti a Londra con lo scopo di affinare la preparazione in vista dei prossimi Giochi Olimpici. La squadra azzurra vedrà impegnati i 7 tiratori che hanno conquistato il pass per Londra più gli azzurri che sono stati inseriti nel gruppo di interesse olimpico per un totale di 15 tiratori e tiratrici (10 uomini e 5 donne). Lo staff tecnico sarà guidato dal direttore sportivo Valentina Turisini con gli allenatori Marco Masetti (pistola) Aldo Andreotti (pistola automatica, pistola sportiva), Gaby Buehlmann (carabina), Alfonso Ricci (carabina), Gianpiero Cutolo (medico federale) Giorgio Cardoni (fisioterapista).
Questa la squadra:
UOMINI – Carabina: Niccolò Campriani (Fiamme Gialle), Marco De Nicolo (Fiamme Gialle), Paolo Montaguti (Fiamme Gialle), Enrico Pappalardo (Marina), Simone Tressoldi (Legnano). Pistola: Francesco Bruno (Fiamme Gialle), Giuseppe Giordano (Esercito), Mauro Badaracchi (Forestale), Luca Tesconi (Carabinieri), Riccardo Mazzetti (Esercito).
DONNE – Carabina: Sabrina Sena (Forestale), Elania Nardelli (Marina), Antonella Notarangelo (Marina), Marica Masina (Carabinieri), Petra Zublasing (Carabinieri).

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.