Magnus Carlsen Invitational: Ding Liren dura lezione a Vachier-Lagrave

Il secondo giorno dedicato al terzo turno ha segnato il successo del cinese Ding Liren contro il francese Vachier-Lagrave allo spareggio (3 a 2), mentre nell'altro incontro il russo Nepomniachtchi ha superato l'olandese Giri con il punteggio di 2,5 a 1,5

Magnus Carlsen Invitational: Ding Liren dura lezione a Vachier-Lagrave

Il secondo giorno dedicato al terzo turno del Magnus Carlsen Invitational ha segnato il successo del cinese, numero tre delle classifiche internazionali, Ding Liren contro il francese Vachier-Lagrave allo spareggio (3 a 2 il punteggio finale), mentre nell’altro incontro il russo Nepomniachtchi ha superato l’olandese Giri con il punteggio di 2,5 a 1,5 (una vittoria e tre pareggi).

Quando ormai siamo a metà del percorso si profila un dato statistico interessante: lo spareggio in modalità Armaggedon di solito favorisce il nero, che pur se con un tempo a disposizione inferiore (4 minuti contro i 5 del bianco per completare la partita) può forzare la patta e portare a casa il punto. Negli scacchi moderni la percentuale di patte è superiore a qualsiasi altro risultato e un ottimo giocatore sa bene come poter giocare per evitare di perdere. Per questo motivo spesso il nero prevale. Non è il caso dello spareggio di ieri tra Liren e Vachier-Lagrave. Il francese è entrato una variante nota e suicida. In 16 mosse il cinese ha avuto la meglio con un matto imparabile.

Nella classifica generale in testa troviamo ancora il Campione del Mondo Carlse, tallonato, ad un punto, da Nalamura e a due dal cinese Liren.

Ricordiamo che i singoli match si svolgono sulla lunghezza di quattro Rapid 15+10. In caso di parità si disputa una partita Armageddon (5 minuti al bianco, 4 al nero, con il nero che vince in caso di patta). Vietata la patta d’accordo prima della 40esima mossa. La vittoria nel match rapid vale 3 punti mentre la vittoria con l’Armageddon ne vale 2, con il perdente che in questo caso porta a casa un punto. Nei primi sei turni il calendario prevede la disputa di due match in contemporanea per cui ogni turno dura due giorni. Il settimo ed ultimo turno si disputerà in un’unica giornata.

Questi gli accoppiamenti del quarto turno che si gioca tra oggi e domani

Turno 4 giorno 1 il 24 aprile
Carlsen-Vachier-Lagreave
Firouzja-Caruana

Turno 4 giorno 2 il 25 aprile
Nakamura-Nepomniachtchi
Ding Liren-Giri

Qui la diretta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.