MGM Resort NBA Summer League 2019 con Cina e Croazia

La 15esima NBA Summer League, la prima con due nazionali straniere al via, è prevista dal 5 al 15 luglio presso il Thomas & Mack Center e Cox Pavilion al campus dell’Università del Nevada, Las Vegas.

MGM Resort NBA Summer League 2019 con Cina e Croazia

L’NBA ha annunciato che le squadre nazionali di Cina e Croazia si uniscono alle 30 squadre NBA all’MGM Resort NBA Summer League 2019, la prima edizione a cui parteciperanno due squadre internazionali. La 15esima NBA Summer League è prevista dal 5 al 15 luglio presso il Thomas & Mack Center e Cox Pavilion al campus dell’Università del Nevada, Las Vegas.

La Cina ha già partecipato all’NBA Summer League di Las Vegas nel 2007 mentre la Croazia esordisce all’NBA Summer League. L’MGM Resorts NBA Summer League 2019 ha una durata di 11 giorni e 83 partite, con le 32 squadre che giocheranno quattro match preliminari. Le migliori otto squadre si qualificano per un torneo ad eliminazione diretta, che si conclude con la finale del 15 luglio. Le squadre che non si qualificano per il torneo giocano una partita di consolazione. Tutte le squadre giocano almeno 5 partite fino ad un massimo di sette all’NBA Summe League.

Lo scorso anno, tutte le 30 squadre hanno partecipato all’MGM Resorts NBA Summer League per la prima volta. L’NBA Summer League 2018 ha stabilito il record di presenza (139,972) per il secondo anno consecutivo e pareggiato quello per presenza ad una singola giornata (17,500), stabilito nel 2017.

L’evento del 2018 è stato l’NBA Summer League più guardato di sempre, con ESPN ed NBA TV che insieme hanno combinato per 30.4 milioni di ore di trasmissione. I fan attraverso le piattaforme social hanno superato le 565 milioni di visualizzazioni video, con un aumento del 35% rispetto all’anno precedente. I Portland Trail Blazers hanno sconfitto i Los Angeles Lakers in finale all’MGM Resorts NBA Summer League 2018. K.J. Daniels dei Trail Blazers è stato nominato Most Valuable Player della finale, mentre Josh Hart dei Lakers ha vinto il titolo di MVP dell’NBA Summer League 2018.

Nove dei primi 10 giocatori selezionati all’NBA Draft 2018 presentato da State Fam, inclusa la prima scelta assoluta Deandre Ayton dei Phoenix Suns, hanno partecipato all’NBA Summer League 2018. Tre di questi giocatori – Wendell Carter Jr. dei Chicago Bulls, Kevin Knox dei New York Knicks e Collin Sexton dei Cleveland Cavaliers – hanno fatto parte dell’MGM Resorts All-NBA Summer League First Team 2018.

L’MGM Resorts NBA Summer League ha un’ampia storia di future stelle NBA. I KIA NBA MPV Stephen Curry, Kevin Durant, James Harden e Russell Westbrook hanno partecipato all’NBA Summer League. Gli NBA All-Star Blake Griffin, Damian Lillard e John Wall sono ex NBA Summer League MVP.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.