Milano Thunder venerdì al forum di Assago contro Dynamo Mosca

Milano Thunder venerdì al forum di Assago contro Dynamo Mosca

Un momento della visita dei Thunders all'Ospedale San Paolo realizzata ieriI Dolce & Gabbana Milano Thunder  offrono una sorpresa di Natale ai loro fans: il match di questo week end, contro la Dynamo Moscow, che doveva essere disputato in trasferta, sarà infatti combattuto in casa, nella Sala Gallery del Mediolanum Forum di Assago, Venerdì 16 Dicembre, alle ore 20,45.
Le date dell’incontro con i Russi sono state invertite, quindi il 17 Febbraio il team italiano volerà a Mosca per la sfida di ritorno.
Dopo la straordinaria vittoria contro gli Astana Arlans, sconfitti per 5 a 0 al Palamaggiò di Caserta ed il match vinto 5 – 0 a tavolino contro Bangkok, ancora alle prese con i problemi legati all’alluvione che ha colpito vaste zone della Thailandia, i Thunders tornano quindi a Milano per chiudere il 2011 insieme agli amici di sempre, con la convinzione di poter continuare la striscia di vittorie conquistate fino a questo momento.
Il team guida imbattuto il suo girone, con 12 punti, ed è già vicino alla qualificazione matematica ai quarti di finali. L’obiettivo rimane però conquistare il primo posto nel Gruppo A, per garantirsi un percorso più agevole nei play-off.
Nei 54 kg Vitaliy Volkov, dopo la bella vittoria a Mumbai nel primo match della seconda stagione, torna sul ring contro Eduard Abzalimov (RUS), pugile esperto di 27 anni, con un’ottima carriera da dilettante, nella quale spiccano l’oro agli Europei 2010 e l’ argento ai Mondiali di Milano 2009.
Il match tra i pesi leggeri vede l’esordio dell’ungherese Miklos Varga, neo acquisto dei Thunders, che affronta l’ex di turno, Vazgen Safaryants, l’anno scorso nel roster del team italiano, del quale era stato una delle grandi rivelazioni, con un record di 4 a 0 nella prima stagione. I due si sono già affrontati due volte da dilettanti, con un bilancio di una vittoria a testa (Campionati Europei 2006 : 50-30 per Safaryants ; Bocksai Cup 2010: 11-3 per Varga).
Nei 73 kg impossibile non puntare nuovamente su Sergiy Derevyanchenko, protagonista di un inizio di stagione strepitoso, con due match vinti per ko tecnico, nei quali l’ucraino ha mostrato una forma scintillante. Proverà ad arginarlo il russo Maxim Gazizov (RUS), il quale ha esordito nelle World Series of Boxing con una netta vittoria contro Mumbai.
Confermata anche la scelta negli 85 kg, dove torna sul ring Ludovic Groguhé, galvanizzato dalla netta vittoria nel match di Caserta, contro il campione dei medio massimi della prima edizione di WSB, Abdelhafid Benchabla, costretto al ko tecnico nella seconda ripresa. Il francese se la vedrà con Eduard Yakushev  (RUS) 23 anni, protagonista di un esordio vittorioso contro i Matadors di Los Angeles.
Il capitano Clemente Russo è chiamato al suo terzo match stagionale, nella categoria dei massimi, dopo le vittorie contro Mumbai e Astana, contro un avversario che si preannuncia ostico. Arslanbek Makhmudov  (RUS), infatti ha un record di 1-1 in WSB ma tutti ricordiamo lo straordinario match di un anno fa contro l’attuale campione del mondo e pugile dell’anno Medzhidov (battuto da Russo nella finale WSB).
Intanto ieri alcuni pugili del Dolce & Gabbana Milano Thunder sono andati in visita al reparto pediatrico dell’Ospedale San Paolo, dove hanno incontrato alcuni bimbi ricoverati nella struttura. Domenico Valentino, Vincenzo Picardi, Juan Herrera Carrasco e Benjey Zimmerman hanno vestito i panni di Babbo Natale e si sono presentati con un sacco carico di doni destinati ai loro piccoli fans. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.