Folgaria – La campionessa italiana 2021 è Milena Baldassarri, che mantiene il titolo vinto lo scorso anno, centrano il terzo della sua carriera. L’Aviere dell’Aeronautica Militare, con il complessivo di 100.450 punti (CE 25.750 – PA 25.900 – CV 27,550 – NA 21.250), vince il campionato assoluto davanti a Sofia Raffaeli. Il talento marchigiano, anche lei alla corte della Cantaluppi e della Ghiurova alla Ginnastica Fabriano, protagonista in Coppa del Mondo a Sofia, Tashkent, Baku e Pesaro e che lo scorso anno, nell’impianto trentino, si era presentata tra le senior, a sedici anni, con un bronzo nel concorso generale e un oro alle clavette, si migliora e vince la medaglia d’argento con 97.900 punti (CE 25.350 – PA 23.850 – CV 25.850– NA 22.850). Terzo posto per Alexandra Agiurgiuculese (CE 23.650 – PA 25.100 – CV 22.250 – NA 22.250) che, dopo la medaglia d’oro alla palla alla World Cup di Baku e l’ottima prestazione in maglia azzurra nell’Egyptian Pharahos Cup a Il Cairo, conquista il terzo posto con 93.250 punti. Ai piedi del podio folgaretano troviamo, invece, Sofia Maffeis (Polisportiva Varese) a quota 83.900.

Negli intervalli del lunghissimo programma Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean – con le riserve Laura Paris, Alessia Russo e Talisa Torretti – si sono esibite nei due esercizi ufficiali con le 5 palle e i 3 cerchi e 4 clavette, gli stessi con i quali le Farfalle azzurre di Emanuela Maccarani tenteranno il loro assalto al podio giapponese, ad inizio agosto.

Foto: Simone Ferraro

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta