Mizuno Beach Volley Marathon, a Bibione dal 15 al 17 maggio

Mizuno Beach Volley Marathon, a Bibione dal 15 al 17 maggio

Mizuno Beach Volley MarathonBIBIONE (VE), 2 aprile 2015 – Dal 15 al 17 maggio, torna a Bibione il Mizuno Beach Volley Marathon, il più conosciuto e spettacolare torneo open della specialità a livello mondiale, arrivato quest’anno al traguardo dei vent’anni. A settembre si replicherà dall’11 al 13.
Sull’inconfondibile arenile della località veneta arriveranno da tutta Europa oltre 15 mila persone tra atleti professionisti, appassionati e spettatori. Ad attenderli una tre giorni di volley internazionale che coinvolgerà 250 campi da gioco e 60 mila metri quadri di arenile. Un colpo d’occhio unico che anche quest’anno si rinnova di giorno, con il torneo, e la notte con un’interminabile festa on the beach.
Come sempre, il livello di gioco non deluderà le attese, grazie alla presenza di grandi nomi dello sport internazionale come Galliani-Bertoli, Sordelli-Boncompagni, nel circuito del campionato italiano di Beach Volley, Leonardi-Leonardi ed Eugenio Amore, olimpionico, in coppia con Matteo Martino, grandi affezionati della manifestazione.
Sia per l’appuntamento del 15, 16 e 17 maggio, sia per quello in programma nei giorni 11, 12 e 13 settembre, ci si può iscrivere con le formule 2×2 Maschile, 2×2 Maschile Over 40, 2×2 Maschile Over 45, 2×2 Femminile e 2×2 Femminile Over 35; 3×3 Maschile,3×3 e infine 4×4 Misto.
Ogni anno, Mizuno Beach Volley Marathon richiama migliaia di appassionati e sportivi anche grazie a un montepremi complessivo di 62 mila euro e l’ormai rinomato Beach Party, che riunisce sportivi e non, al calar della sera.
Quest’anno, l’animazione sarà affidata all’energia di Dj Ringo di Virgin Radio, mentre la creatività delle squadre partecipanti potrà misurarsi anche grazie all’inedita iniziativa “Uno striscione per Bibione”, che premia il messaggio più divertente confezionato utilizzando una parola a scelta tra “Marathon”, “Beach”, “Volley” “Bibione”. E sarà proprio il comico di Striscia la Notizia, nonché simbolo dello sport, Cristiano Militello a sigillare la frase vincitrice.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.