Mondiali Arco Indoor, il primo oro per l’Italia è delle donne jrs

Mondiali Arco Indoor, il primo oro per l’Italia è delle donne jrs
Arco Indoor Donne Juniores

Il podio del Mondiale Arco Indoor, Arco Olimpico, donne juniores

In attesa delle finali individuali che si disputeranno domani, dopo l’argento degli junior compound conquistato ieri da Valerio Della Stua, Michele Nencioni e Jesse Sut, l’Italia vince la seconda medaglia alla XII edizione dei Campionati Mondiali Arco Indoor di Nimes. E’ d’oro ed è merito delle azzurrine Tatiana Andreoli, Loredana Spera e Sara Ret, che si impongono al termine di una finale equilibratissima contro il forte terzetto dell’Ucraina.
Seguite dal coach Matteo Bisiani, le italiane partono bene, in vantaggio di 1 punto dopo le prime sei frecce (58-57). Nella seconda volée l’Ucraina recupera e sorpassa portandosi sul 113-111, ma finisce in parità la terza frazione 169-169, con un parziale di 58-56 per l’Italia. Decisive quindi le ultime sei frecce che vedono Andreoli, Spera e Ret sopravanzare di un punto le avversarie e vincere la sfida che le porta sul gradino più alto del podio iridato con il risultato conclusivo di 225-224.
Amaro in bocca, invece, per il trio senior compound femminile Marcella Tonioli, Laura Longo e Irene Franchini, che non riescono ad avere la meglio sul Sud Africa per la medaglia di bronzo. Il terzetto azzurro è rimasto sotto di un punto nelle prima tre volée (56-57, 115-114, 172-171). Fatali le ultime sei frecce, che permettono alle sudafricane di prendere il largo e di chiudere il match 230-225.
http://www.youtube.com/user/archerytv

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=228

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.