Mondiali canottaggio Junior 2019 – Buon avvio per l’Italia

Nella prima giornata di batterie sono scesi in acqua sei equipaggi azzurri sugli 11 iscritti e cinque di questi hanno superato brillantemente il turno accedendo alla semifinale.

Mondiali canottaggio Junior 2019 – Buon avvio per l’Italia

TOKYO (JPN), 07 agosto 2019 – Questa mattina alle 9.30 giapponesi, notte fonda in Italia (2.30), sul Sea Forest Waterway, bacino di regata olimpico e paralimpico di Tokyo 2020, sono iniziate le eliminatorie dei Mondiali canottaggio Junior 2019. Nella prima giornata di batterie sono scesi in acqua, infatti, sei equipaggi azzurri sugli 11 iscritti e cinque di questi hanno superato brillantemente il turno accedendo alla semifinale: due senza, doppio, quattro di coppia e singolo maschile; quattro di coppia femminile. Il primo equipaggio a disputare l’eliminatoria è stato il due senza, di Achille Benazzo e Alessandro Bonamoneta, che ha dominato la gara facendo segnare anche il terzo miglior tempo di qualifica. Terzo posto, e semifinale raggiunta, anche per il quattro di coppia femminile, di Alice Ramella, Giulia Magdalena Clerici, Laura Pagnoncelli e Ilaria Corazza, che ha chiuso dietro alla Repubblica Ceca e alla Cina, rispettivamente prima e seconda. Vittoria, e semifinale raggiunta, anche per il quattro di coppia maschile di Lorenzo Manigrasso, Leonardo Tedoldi, Jacopo Mascitelli e Edoardo Rocchi che hanno terminato il percorso con autorevolezza davanti a Repubblica Ceca e Olanda.

In semifinale anche il doppio di Matteo Sartori e Nicolò Carucci, primo col secondo miglior tempo di qualifica, al termine di una gara condotta sempre al comando e conclusa davanti a Francia e Nuova Zelanda, rispettivamente seconda e terza. A nulla sono valsi i loro continui attacchi al doppio azzurro che ha sempre reagito con efficacia e ha così agguantato la semifinale. Primo anche il singolo maschile di Gennaro Di Mauro il quale, senza scomporsi troppo, ha superato il turno e, quindi, in semifinale incontrerà avversari che oggi sono stati più veloci in altre batterie. Ai recuperi, invece, il doppio femminile di Anna Benazzo e Giulia Bosio che si è piazzato terzo dietro Olanda e Irlanda. Domani seconda giornata di qualificazioni, con inizio alle 9.30 (le 2.30 in Italia), e con altri cinque equipaggi azzurri in gara. Per quanto riguarda il programma di domani, e dei prossimi giorni, questo prevede: domani, giovedì 8 agosto, seconda tornata di batterie e, a seguire, i primi recuperi. Venerdì 9 agosto giornata dedicata agli ultimi recuperi, mentre sabato 10 agosto sono in programma le semifinali e le prime finali di consolazione. Domenica 11 agosto la conclusione con le ultime finali di consolazione e, a partire dalle 9.50 locali (le 2.50 in Italia), le finalissime che assegneranno i titoli iridati di categoria.

Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri

Abbonati qui a Express VPN, aiuti a finanziare Sport24h.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.