Mondiali di Canottaggio di Linz – Concluso il primo turno di qualificazione

Da oggi parte ufficialmente il secondo turno di qualificazioni con l’Italremo impegnato in 11 gare: 4 recuperi e 7 quarti di finale.

Mondiali di Canottaggio di Linz – Concluso il primo turno di qualificazione

LINZ – Con i due recuperi di oggi (quattro senza senior e singolo pesi leggeri femminili) e le due batterie (quattro di coppia senior femminile e otto maschile) tutti gli armi iscritti ai Mondiali di Canottaggio di Linz hanno affrontato lo scoglio del primo turno di qualificazione e alcune barche anche il recupero. Da domani parte ufficialmente il secondo turno di qualificazioni con l’Italremo impegnato in 11 gare: 4 recuperi (singolo PR1 maschile e femminile, singolo PR2 maschile, doppio senior femminile) e 7 quarti di finale (due senza senior maschile e femminile, doppio pesi leggeri maschile e femminile, doppio e singolo senior maschili, singolo pesi leggeri maschile). Dai recuperi di oggi approdano alle semifinali Sara Bertolasi, Alessandra Patelli, Valentina Iseppi e Alessandra Montesano nel quattro senza femminile e Paola Piazzolla nel singolo pielle femminile. Bertolasi e compagne accedono al turno successivo con il terzo posto alle spalle della Cina, sempre in testa davanti proprio alle azzurre, e dell’Irlanda che nel finale trova le forze per giungere seconda superando l’Italia che comunque ha ampio margine su Russia e Germania per avere l’ingresso in semifinale in cassaforte.

Nel singolo leggero femminile invece Paola Piazzolla mantiene la testa della corsa per quasi tutto il recupero, venendo superata solo nelle ultime palate dall’Australia e chiudendo così al secondo posto davanti all’Irlanda. Nelle ultime due batterie azzurre iridate invece, colgono rispettivamente il quarto posto l’otto maschile di Leonardo Pietra Caprina, Davide Mumolo, Mario Paonessa, Emanuele Fiume, Paolo Perino, Luca Parlato, Emanuele Liuzzi, Cesare Gabbia ed Enrico D’Aniello al timone, e il quinto invece il quattro di coppia femminile di Chiara Ondoli, Clara Guerra, Silvia Terrazzi e Ludovica Serafini, piazzamenti che costringono le due imbarcazioni azzurre ai recuperi.

Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri

Abbonati qui a Express VPN, ottieni il 30% di sconto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.