podio Mondiali di Pentathlon Junior staffetta mista
Il podio con Tocchi e Colasanti sul gradino più alto a Drzonkow

Dove c’è donna… c’è medaglia. Questo potrebbe essere il nuovo slogan della Federpentathlon che nel giro di un mese ha collezionato ben 4 titoli mondiali giovanili, tutti grazie alle ragazze, che con le sorelle Tognetti e a Gloria Tocchi. L’ultimo titolo è arrivato oggi a Drzonkow, Polonia, con la staffetta mista che ha chiuso i Mondiali di Pentathlon Junior. In gara c’erano 19 staffette di altrettante nazioni, tra le quali quella azzurra composta da Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre) e Alessandro Colasanti (Cinque per Tutti) che ha vinto l’oro con 1429 punti. Per Tocchi, che la scorsa settimana aveva vinto l’oro a staffetta insieme a Francesca Tognetti, si tratta del secondo oro iridato della carriera in questa categoria, mentre per Coalsanti questa rappresenta la sua prima medaglia internazionale in assoluto.
I due azzurri hanno condotto la gara fin dalla prima prova, scivolando al secondo posto dopo l’equitazione, per poi vincere l’oro grazie ad una buona prestazione nel combined.
Per la cronaca, l’argento è andato alla Corea del Sud  (Jihun Lee e Sunwoo Kim) con 1426 punti, il bronzo alla Cina (Xiuting Zhong e Shuhuan Li) con 1416 punti.

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.