Mondiali di Tiro a Granada, giornata di magra per l’Italia

Mondiali di Tiro a Granada, giornata di magra per l’Italia
Mondiali Tiro, Carabina 10 metri, Petra Zublasing

Petra Zublasing in occasione del successo nella carabina 10 metri ai Mondiali di Tiro 2014

Granada (ESP) – Entra nella seconda settimana il 51^ Mondiale di Tiro in svolgimento a Granada in Spagna e, primo giorno, nessuna medaglia arriva dalle rispettive linee di tiro, ne per il Tiro a Volo, tanto meno per il Tiro a segno, dove la fresca vincitrice del mondiale carabina 10 metri Petra Zublasing si ferma al 5^ post nella carabina sportiva. Ma procediamo per ordine.
Skeet femminile – Le prime tre Carte Olimpiche per lo Skeet Femminile, in palio in questo Mondiale, volano negli Stati Uniti, in Inghilterra e in Slovacchia. A vincere la gara è stata l’americana ventenne Brandy N Drodz che con 14 a 13 ha avuto ragione dell’inglese Elena Allen nel medal match più importante della giornata. Terza sul podio la slovacca Danka Bartekova, vincitrice del duello per il bronzo con la russa Albina Shakirova.
Nulla di fatto, purtroppo, per le azzurre. Chiara Cainero (Forestale) è stata la migliore delle nostre e con lo score di 71/75 ha sfiorato il punteggio necessario per lo spareggio d’ingresso in semifinale. La friulana, Campionessa Olimpica di Pechino 2008, si è giocata la gara nella quinta pedana della seconda serie, mancando il mark sia in singola che in doppia. Stesso errore, per quanto riguarda il singolo, fatto anche in prima serie.
A 70 si è fermata Diana Baocosi (Esercito). La toscani di Cetona ha compromesso le speranze di semifinale inciampando in una bicicletta, così si definisce un doppio zero in gergo, nella seconda delle due doppie della quarta pedana.
Ultima delle azzurre Simona Scochetti (Esercito) di Tarquinia (VT) che, probabilmente condizionata dalla gravidanza già arrivata al quinto mese, non è salita oltre lo score di 68/75 che l’ha fermata al 25° posto.
Lontana dalla semifinale anche Chiara Di Marziantonio (Fiamme Oro) di Cerveteri. L’azzurrina ha affrontato la gara con una fastidiosa febbre e ha chiuso all’11°posto con 64.
Carabina sportiva – Seconda settimana di gare al poligono di Las Gabias di Granada dove sono in corso i Campionati Mondiali. Petra Zublasing (Carabinieri) si è piazzata al 5° posto (624.0) nella carabina sportiva a terra donne, confermando ancora una volta il suo grande talento anche in questa specialità, dopo aver vinto l’oro mondiale nella carabina 10 metri donne. La compagna di squadra, Antonella Notarangelo, ha invece chiuso al 44esimo posto (616.5). Titolo mondiale per la tedesca Beate Gauss che aveva conquistato l’oro anche nella carabina 3 posizioni donne. Al secondo posto la cinese Dongii Chen, al terzo Esmari Van Ranee.
Carabina 10 metri juniores – Nella carabina 10 metri juniores uomini i tre azzurri in gara, Lorenzo Bacci (Fiamme Oro), Giuseppe Pio Capano (Forestale) e Marco Suppini (Vergato) non sono riusciti ad entrare in finale. Miglior piazzamento quello di Giuseppe Pio Capano che ha chiuso al 19esimo posto (619.5); lo segue Lorenzo Bacci al 21esimo (618.4), mentre Marco Suppini è al 38esimo (615.2).
Carabina sportiva a terra – Ultima gara della giornata quella di carabina sportiva a terra juniores donne. Nella specialità non olimpica a fuoco ha trionfato la francese Ines Niewada (624.2) che ha stabilito anche il nuovo record mondiale per la sua categoria. In seconda posizione la cinese Ruiijao Pei (623.7) seguita dall’americana Katherine Bridges (622.3). Questi i risultati delle azzurre in gara: al 37esimo posto Andrea Oseguera Riojas (608.8). La compagna di squadra Maria Schiava è al 42esimo (605.9) mentre Martina Ziviani è al 48esimo (601.3).

RISULTATI

Skeet Femminile
Senior: 1^ Brandy N Drozd (USA) 73/75 – 16/16 – 14/16; 2^ Elena Allen (GBR) 73 – 15 (+2) – 13; 3 ^ Danka Bartekova (SVK) 73 – 15 (+1) – 14 (+2); 4^ Albina Shakirova (RUS) 74 – 13 – 14 +1); 5^ Francisca Crovetto Chadid (SVK) 72 (+ 8) – 11; 6^ Andri Eleftheriou (CYP) 72 (+8) – 11; 11^ Chiara Cainero (ITA) 71; 15^ Diana Bacosi (ITA) 70; 25^ Simona Scocchetti (ITA) 68
Junior: 11^ Chiara Di Marziantonio (ITA) 64..
Squadre Senior: 1^ Inghilterra 213; 2^ Slovacchia 213; 3^ Stati Uniti 212; 4^ Italia 209.

CARABINA SPORTIVA A TERRA DONNE
1. GAUSS Beate (GER) 626.9; 2. CHEN Dongii (CHN) 625.4; 3. VAN RANEEN Esmari (RSA) 624.7; 5. ZUBLASING Petra (ITA) 624.0; 44. NOTARANGELO  Antonella (ITA) 616.5

CARABINA 10 METRI JUNIORES UOMINI
1. MASLENNIKOV Vladimir (RUS) 206.8; 2. BABAYAN Hrachik (ARM) 205.7; 3. PANCHENKO Evgeny (RUS); 19. CAPANO Giuseppe Pio (ITA) 619.5; 21. BACCI Lorenzo (ITA) 618.4; 38. SUPPINI Marco (ITA) 615.2

CARABINA SPORTIVA A TERRA JUNIORES DONNE
1. NIEWADA Ines (FRA) 624.2; 2. PEI Ruiijao (CHN) 623.7; 3. BRIDGES Katherine (USA) 622.3; 37. OSEGUERA RIOJAS Andrea (ITA) 608.8; 42. SCHIAVA Maria (ITA) 605.9; 48. ZIVIANI Martina (ITA) 601.3

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.