Mondiali di Tiro, ancora a “bersaglio” Di Martino

Mondiali di Tiro, ancora a “bersaglio” Di Martino

Mondiali di Tiro , Di MartinoAncora conferme per l’Italia che ha aggiunto un’altra medaglia al suo palmarès ai Mondiali di Tiro in svolgimento in Spagna, grazie alla splendida prestazione di Dario Di Martino (Forestale) che ha conquistato l’argento nella pistola standard juniores uomini.
60 colpi di gara: 2 serie in 150 secondi, 2 in 20 secondi e 2 in 10 secondi. Il nostro azzurro ha dominato la classifica nelle prime due serie. Nelle ultime due, nonostante qualche imprecisione, ha dato una grandissima conferma del proprio talento riuscendo a gestire i colpi al meglio anche nelle serie veloci. Di Martino ha chiuso in seconda posizione, a soli due punti dall’americano Tony Chung, nuovo campione mondiale in questa specialità. Di Martino ha lottato fino alla fine, battendo allo spareggio l’indiano Pardeep Pardeep (46-45) che ha dovuto accontentarsi del terzo posto. 

Nella specialità di carabina libera a terra uomini in gara Lorenzo Bacci (Fiamme Oro) che si è fermato al 42esimo posto (609.7) Giuseppe Pio Capano (Forestale) al 50esimo (605.7) e Marco Suppini (Vergato) al 57esimo (601.3).
La competizione è stata vinta dal tedesco Christoph Kaulich che ha battuto allo spareggio il frencese Alexis Raynaud relegandolo in seconda posizione (207.6). Entrambi hanno stabilito anche il nuovo record mondiale di finale (207.6). Terzo posto per il polacco Marcin Majka.

RISULTATI
PISTOLA STANDARD JUNIORES UOMINI
1. CHUNG Tony (USA) 563; 2. DI MARTINO Dario (ITA) 561 S.Off: 46; 3. PARDEEP Pardeep (IND) 561 S. Off: 45

CARABINA LIBERA A TERRA JUNIORES UOMINI
1. KAULICH Christoph (GER) 207.6  S.Off: 10.7; 2. RAYNAUD Alexis (FRA) 207.6  S.Off: 10.3; 3. MAJKA Marcin (POL); 42. BACCI Lorenzo (ITA) 609.7; 50. CAPANO Giuseppe Pio (ITA) 605.7; 57. SUPPINI Marco (ITA) 601.3

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.