Mondiali Ginnastica Ritmica a Kiev: dove seguirli sul web

Mondiali Ginnastica Ritmica a Kiev: dove seguirli sul web

1003189_10151953847533277_780202879_nMancano pochi giorni ai 32° Campionati Mondiali Ginnastica Ritmica, che si terranno a Kiev in Ucraina, dal 28 agosto al 1 settembre. E’ la prima volta che l’Ucraina ha l’occasione di ospitare i campionati Mondiali,  durante i quali 103 ginnaste e 28 squadre competeranno allo “Sports Palace” di Kiev in un programma che per le individualiste prevede un giro di qualificazioni, una finale del Concorso Generale ed una finale per attrezzo (cerchio, palla, clavette e nastro), mentre per le squadre prevede un Concorso generale e una finale per attrezzo (routine alle dieci clavette, seguita dall’esercizio con tre palle e due nastri).
Questa rassegna mondiale vedrà le campionesse italiane Marta Pagnini, Andreea Stefanescu, Camilla Bini, Camilla Patriarca, Chiara Ianni e Valeria Schiavi pronte a difendere i tre titoli iridati consecutivi, ottenuti nel 2009 a Miè, nel 2010 a Mosca e nel 2011 a Montpellier, mentre le atlete azzurre Veronica Bertolini e Alessia Russo daranno battaglia sul campo di gara come individualiste.
Purtroppo non sarà possibile seguire la competizione in televisione a causa del mancato acquisto dei diritti televisivi da parte della RAI. Fortunatamente, la Federginnastica italiana, con tempestività e un lavoro di mediazione apprezzabile, ha ottenuto il diritto di trasmettere 4 ore di “Highlights”, che saranno divisi in spezzoni da 26 minuti, organizzati direttamente dalla Federazione Internazionale e visibili sul sito www.federginnastica.it..
Sara Sangalli

Link per restare aggiornati durante la competizione (fonte: sito F.I.G.)
FIG micro sito dell’evento – http://kiev2013.fig-gymnastics.com/
YouTube – http://www.youtube.com/figchannel
Sito della federazione Ucraina –

E’ possibile seguire l’azione anche tramite i social network:
Facebook – https://www.facebook.com/fig.gym
Twitter – https://twitter.com/officialFIG
Google+ –

Forum internazionali hanno anche segnalato alcuni siti da cui è possibile vedere le dirette streaming dei Mondiali:
http://www.poverkhnost.tv/
http://1tv.com.ua/uk/live

ma non ci sono ancora certezze, i palinsesti non sono ancora completamente definiti

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.