Mondiali Ginnastica Ritmica, Kudryavtseva ancora regina

Mondiali Ginnastica Ritmica, Kudryavtseva ancora regina Yana Kudryavtseva, grande protagonista in questa fase dei Mondial a Izmir

Assegnati i titoli individuali ai Mondiali Ginnastica Ritmica in svolgimento a Izmir, in Turchia. Come previsto la campionessa del Mondo Yana Kudryavtseva conserva il titolo iridato conquistato lo scorso anno a Kiev. La 17enne di Mosca, con il totale di 75.266 (CE 19.000 – PA 18.800 – CL 18.916 – NA 18.550) stacca di oltre un punto l’altra russa, Margarita Mamun, argento con 74.149 (CE 18.316 – PA 18.600 – CL 18.450 – NA 18.783). Bronzo con 72.449 per l’ucraina Ganna Rizatdinova (CE 18.166 – PA 17.983 – CL 18.200 – NA 18.100), mentre rimane ai piedi del podio la coreana Son Yeon Jae (70.933).
L’azzurra Veronica Bertolini chiude, invece, in 22esima posizione con il punteggio complessivo di 64.090 (CE 16.250 – PA 16.691 – CL 15.966 – NA 15.183). Qualificatasi con il 17° personale la valtellinese allenata da Elena Aliprandi alla San Giorgio ’79 di Desio paga un paio di imprecisioni nell’ultimo attrezzo, il nastro, senza le quali, complice un’ottima gara, sarebbe di certo riuscita a migliorare il proprio ranking.
All’esordio assoluto in una finale mondiale la due volte campionessa italiana ha mostrato un’ottima ginnastica, arrivando stanca al termine di cinque giornate intense durante le quali è salita per otto volte in pedana senza sbagliare quasi nulla.
Oggi il programma di Izmir prevede il Concorso Generale a Squadre. Le Farfalle di Emanuela Maccarani (le aviere dell’Aeronautica Militare Marta Pagnini, Andrea Stefanescu e Camilla Bini con le compagne Alessia Maurelli della Putinati di Ferrara, Sofia Lodi della Brixia di Brescia e la riserva Arianna Facchinetti della ASDG Terranuova) inserite nel primo gruppo (il via alle 13.55 ora italiana in Diretta su Rai Sport 1) partiranno con le tre palle e i due nastri, tra la Spagna e la Bulgaria, due rivali accreditate per un posto sul podio.
All-Around_Results

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.