Mondiali Montpellier – Kanaeva asso piglia tutto. Cantaluppi 14^ al mondo

I XXXI Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica procedono nel segno di Evgenia Kanaeva. La zarina di Omsk che ha vinto tutti i Concorsi Generali, olimpici e mondiali, da Pechino in poi, si aggiudica anche la medaglia d’oro di Montpellier, la quinta, dopo le quattro di specialità dei giorni scorsi. Con il risultato complessivo di 116.650 (CE 29.200; PA 28.550, CL 29.400, NA 29.500) Kanai, 21enne del CSKA di Mosca, stacca di un soffio, appena 50 millesimi di punto, la connazionale Daria Kondakova (116.600), ancora una volta seconda, e l’azera Aliya Garayeva (112.450). Alla luce del clamoroso errore della kazaka Anna Alyabyeva, costretta ad inseguire il cerchio giù dal podio, l’azzurra Julieta Cantaluppi con il suo 105.575 (CE 26.325; PA 26.700, CL 26.075, NA 26.475) conclude l’all-around mondiale al 14° posto, migliorando di due posizioni rispetto a Mosca 2010. Si chiude così la rassegna individuale, da domani tocca ai gruppi. Le Farfalle tricolori partono dalle 5 palle nel gruppo B. La Russia, che domina il medagliere con 6 ori e 5 argenti, inizia  per prima con i 3 nastri e 2 cerchi alle 15.00 (Diretta Rai Sport 1). (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.