Home News Rugby Mondiali Rugby 2023, Italia nel Pool A con All Blacks e Francia

Mondiali Rugby 2023, Italia nel Pool A con All Blacks e Francia

Il Comitato Organizzatore di Rugby World Cup ha ufficializzato oggi il calendario del Torneo, al via l’8 settembre 2023 da Parigi: oltre a galletti e Nuova Zelanda probabili avversari degli azzurri ancora una volta Canada e Namibia.

0

Roma – Il Comitato Organizzatore di Rugby World Cup ha ufficializzato oggi il calendario del Torneo, al via l’8 settembre 2023 da Parigi e che vede la Nazionale Italiana Rugby inserita nella Pool A con i tre volte campioni del mondo della Nuova Zelanda e i padroni di casa della Francia.

Stante l’attuale situazione e i rapporti di forza, appare impossibile pensare di poter staccare il biglietto per i quarti di finale, traguardo mai raggiunto dalla nostra nazionale anche quando le cose andavano meglio di questo periodo.

La Nuova Zelanda è per noi fuori ogni logica di gioco, se anche gli All Blacks improvvisamente si fermassero ad aspettare le altre, senza allenarsi e senza attingere dal copioso vivaio di cui dispongono, ci vorrebbero almeno 30 anni per il nostro movimento per raggiungere il loro livello attuale. I mondiali, invece, ci sono solo tra due anni e in questo periodo è impossibile immaginare stravolgimenti tali da mettere in discussione il risultato.

Ancora più difficile e improba appare la partita contro i padroni di casa della Francia. Prima di tutto perché si spera che possa essere presente il pubblico e quindi i galletti trascinati dal “16° uomo”. Poi perché la squadra che attualmente domina il Sei Nazioni è quella impostata per diventare futura campionessa del mondo, con una infornata di 20enni che saranno al massimo della maturità sportiva proprio tra due anni.

Dopo il debutto del 9 settembre a Saint’Etienne, l’Italia sarà di scena a Nizza il 20 settembre contro la vincente della fase di qualificazione del continente americano e, successivamente, sfiderà a Lione sia gli All Blacks il 29 settembre che la Francia il 6 ottobre.

L’Italia, qualificata ai Mondiali 2023 dopo il terzo posto nel girone conquistato nel 2019 in Giappone, potrebbe ritrovare così nelle prime due giornate le stesse avversarie della precedente edizione, Namibia e Canada, tra le favorite a staccare il biglietto per la Francia nei rispettivi continenti.

Italia – Calendario fase a gironi Rugby World Cup 2023
Italia v Africa 1, Saint’Etienne sabato 9 settembre
Italia v America 1, Nizza mercoledì 20 settembre
Italia v Nuova Zelanda, Lione venerdì 29 settembre
Italia v Francia, Lione venerdì 6 ottobre

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Nessun commento

Commenta

Exit mobile version