Mondiali U20 di scherma: spadiste da urlo

Mondiali U20 di scherma: spadiste da urlo
Mondiali U20 scherma

Roberta Marzani, Nicol Foietta, Alice Clerici ed Eleonora De Marchi

La giovane Italia della scherma non finisce di stupire e dopo l’oro conquistato ai Mondiali U20 di scherma in svolgimento a Tashkent da Chiara Mormile nella sciabola giunge anche il titolo iridato della spada a squadre donne, per opera di Roberta Marzani, Nicol Foietta, Alice Clerici ed Eleonora De Marchi
Il successo del quartetto azzurro è maturato al termine di una combattutissima finale in cui l’alta scuola italiana ha saputo fronteggiare, stoccata su stoccata, gli insidiosi assalti delle quotate avversarie.
Il cammino verso il primo gradino del podio, iniziato ieri dopo aver superato nei turni preliminari prima il Kirghizistan per 45-13 quindi l’Austria per 45-29, è proseguito nella giornata odierna con la vittoria sulla Polonia per 45/39 ai quarti e sulla Germania, per 45/33, in semifinale. In finale le spadiste si sono sbarazzate della Russia con un sonoro 45/35.
Particolarmente soddisfatta Roberta Marzari, che dopo aver raccolto nel 2015 due bronzi europei e, per il secondo anno consecutivo, la Coppa del Mondo giovani, si è laureata campionessa del Mondo.
“Una medaglia che mi riempie di gioia – ha dichiarato – che segue una prova individuale chiusa amaramente al quinto posto dopo aver lottato stoccata su stoccata contro la tedesca Stahlberg.
Questo mondiale mi ha comunque dato la possibilità di conquistare i punti necessari per aggiudicarmi, per la seconda volta consecutiva, la coppa del mondo giovani di specialità che voglio dedicare a tutti coloro che mi hanno aiutato in questo momento della stagione, densa, non solo di impegni sportivi, ma anche di impegni scolastici

Spero di non tralasciare nessuno: ringrazio molto la mia famiglia, l’Esercito che crede molto nelle mie potenziati lista e che ringrazio doppiamente per avermi scelta lo scorso anno e chiaramente il mio tecnico che giornalmente mi segue sulle pedane di allenamento della mia città.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.