Roma – Definito il quadro complessivo degli appuntamenti della Nazionale Italiana di Rugby nel 2021, a cominciare dal Sei Nazioni. Di sicuro interesse i tre test-match consecutivi contro gli All Blacks, tra luglio e novembre, per un trittico senza precedenti, che potrebbe regalare sconfitte ma anche qualche inattesa soddisfazione.

Per quanto riguarda il Sei Nazioni 2021, è la stagione dei tre appuntamenti casalinghi, che aumenterebbero la possibilità di tornare finalmente al successo nella competizione se ci fosse il pubblico a sospingerci. Invece, stante la pandemia, abbiamo la sensazione che prima di rivedere l’Olimpico pieno ce ne vorrà di tempo.

Si comincia, il 6 febbraio, con l’appuntamento forse più impegnativo dei tre, contro la Francia candidata a diventare la nuova dominatrice in virtù di una rosa giovane e molto competitiva. Una settimana dopo, sabato 13 febbraio, l’Italia sarà a Twickenham contro l’Inghilterra campione in carica, per poi tornare all’Olimpico con due impegni consecutivi, il 27 febbraio con l’Irlanda e il 13 marzo con il Galles, prima di chiudere a Murrayfield il 20 marzo contro la Scozia.

Il tour estivo offrirà un doppio confronto contro gli All Blacks in terra neozelandese il 3 ed il 10 luglio, con i tre volte Campioni del Mondo che torneranno ad essere avversari dell’Italrugby il 6 novembre nel primo dei tre test-match autunnali in programma in Italia prima della doppia sfida sudamericana contro l’Argentina il 13 novembre e contro l’Uruguay il 20.

Le sedi dei test-match autunnali dell’Italia saranno ufficializzate nel corso del 2021 dalla FIR.

Guinness Sei Nazioni 2021
Roma, Stadio Olimpico – sabato 6 febbraio
Italia v Francia

Twickenham, Twickenham Stadium – sabato 13 febbraio
Inghilterra v Italia

Roma, Stadio Olimpico – sabato 27 febbraio
Italia v Irlanda

Roma, Stadio Olimpico – sabato 13 marzo
Italia v Galles

Edinburgo, Murrayfield Stadium – sabato 20 marzo
Scozia v Italia

Tour estivo
Sede da definire – sabato 3 luglio
Nuova Zelanda v Italia

sede da definire – sabato 10 luglio
Nuova Zelanda v Italia

Test autunnali
sede da definire – sabato 6 novembre
Italia v Nuova Zelanda

sede da definire – sabato 13 novembre
Italia v Argentina

sede da definire – sabato 20 novembre
Italia v Uruguay

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta